13 Lug 2021

E alla fine la Germania conquistò l’Europa

Di |2021-07-13T12:40:13+01:0013 Luglio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Perché la Germania da Carlo Magno in poi ricorrentemente tende al dominio continentale? Probabilmente perché vi è portata dalla sua posizione geografica al centro dell’Europa priva di reali difese territoriali e dalla sua demografia, che rende i tedeschi un blocco numeroso e compatto

26 Mag 2021

Israele: vinta la guerra, come vincere la pace?

Di |2021-05-26T14:57:46+01:0026 Maggio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , |1 Commento

Quali soluzioni sono possibili per garantire pace e sicurezza ad Israele? Chi scrive crede che ve ne sia essenzialmente solo una: un trasferimento di popolazione, ovvero disegnare un confine netto per poi spostare a Gaza, in alcune parti della Cisgiordania e nel Sinai (che è essenzialmente vuoto) il grosso dei palestinesi.

3 Mag 2021

Populares e populisti. Trump come i Gracchi?

Di |2021-05-03T09:40:46+01:003 Maggio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |1 Commento

Mark Schiffman propone una comparazione tra le guerre puniche e le due guerre mondiali, il rapporto tra Roma e i Soci italici a quella tra gli USA e gli alleati NATO. Ne deriva un paragone lusinghiero tra il populista Donald Trump e il tribuno – in lotta contro i poteri forti dell’epoca – Tiberio Gracco.

26 Apr 2021

I Balcani: scudo d’Europa e polveriera del mondo

Di |2021-04-26T10:46:02+01:0026 Aprile 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

I Balcani di oggi restano una terra di frontiera ed un potenziale campo di battaglia. Sebbene le problematiche tra cristianità occidentale ed orientale siano da tempo essenzialmente culturali, la minaccia islamica incombe come mai dal 1913 ad oggi. Sono solo cambiati gli strumenti dell’invasione.

19 Apr 2021

Gli Usa possono vincere sulla Cina (ma solo imparando da Nixon)

Di |2021-04-18T15:09:04+01:0019 Aprile 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Se Washington vuole bloccare definitivamente le velleità mondiali del suo avversario dovrà attuare una riedizione della politica britannica del balance of power, con tanto di machiavellismo diplomatico in stile Nixon. E gli USA dove dovranno rivolgere lo sguardo? Verso la Russia e verso l’India.

16 Apr 2021

L’Italia, nazione del Rimland, e il Blocco continentale

Di |2021-04-16T15:39:39+01:0016 Aprile 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , |1 Commento

L’Italia, posizionata nella fascia costiera dell’Europa (parte del Rimland), ha un interesse strategico che non coincide con un “blocco continentale” che oggi rischia di dilatarsi fino alla Cina comunista.

18 Mar 2021

160. Buon compleanno, Italia unita!

Di |2021-03-18T16:51:18+01:0018 Marzo 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , |0 Commenti

Ieri, 17 Marzo, il nostro amato Paese, l’Italia, ha compiuto 160 anni come Stato unitario nazionale. Il Risorgimento è stato una grande pagina della nostra Storia, troppo spesso dimenticata e sminuita.

2 Mar 2021

EMPOLI 1921. Una strage dimenticata

Di |2021-03-02T12:29:13+01:002 Marzo 2021|Categorie: Vlog|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

L’1 marzo di 100 anni fa si consumò l’eccidio, perpetrato da militanti del PCI, di marinai e carabinieri incaricati di riattivare le linee ferroviarie bloccate da uno sciopero. Nove militari rimasero uccisi e 18 feriti, vittime di agguati e linciaggi che videro implicate centinaia di persone. Come tanti misfatti comunisti, anche questo è rimasto negletto nella memoria storica del Paese.

1 Mar 2021

EMPOLI 1921. Una strage dimenticata

Di |2021-02-28T13:00:55+01:001 Marzo 2021|Categorie: |Tag: , , , , , , , |0 Commenti

L'1 marzo di 100 anni fa si consumò l'eccidio, perpetrato da militanti del PCI, di marinai e carabinieri incaricati di riattivare le linee ferroviarie bloccate da uno sciopero. Nove militari rimasero uccisi e 18 feriti, vittime di agguati e linciaggi che videro implicate centinaia di persone. Come tanti misfatti comunisti, anche questo è rimasto negletto nella memoria storica del Paese.

Torna in cima