23 Lug 2021

Fumetti da leggere e film da non guardare — Nathan Greppi a RPL

Di |2021-07-28T10:20:52+01:0023 Luglio 2021|Categorie: Media|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Nathan Greppi, è stato intervistato da RPL. Ha parlato dei suoi articoli "Se il politicamente corretto rende il cinema più razzista e sessista" e "Nove fumetti per l’estate del lettore di destra".

22 Lug 2021

Se il politicamente corretto rende il cinema più razzista e sessista

Di |2021-07-22T10:54:54+01:0022 Luglio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Far doppiare i bianchi solo da bianchi, i neri da neri, gli omosessuali da omosessuali: questa è una delle ultime derive che ha preso piede tra le major dell’industria cinematografica. Poi ci sono le polemiche sull'etnia degli attori o le tematiche sempre più politicizzate.

27 Ott 2020

Disney: da apolitica a fortino del politicamente corretto

Di |2020-10-26T19:45:38+01:0027 Ottobre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Walt Disney non si è mai curato degli aspetti politici o ideologici dei suoi lavori. La compagnia ha iniziato a cambiare approccio nell’ultimo ventennio anche per tenere testa alla rivale Dreamworks

7 Ago 2020

Come resistere alla deriva totalitaria

Di |2020-08-07T09:46:55+01:007 Agosto 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Se i politici di destra continueranno a sottovalutare il ruolo dei canali informativi, didattici ed economici, il loro elettorato è destinato a sparire. Il loro futuro in politica si lega necessariamente alla loro capacità di coordinare più livelli, e non solo quello del mero marketing elettorale immediato.

30 Apr 2020

Non esce (per ora) il film-celebrazione di Mario Mieli, finanziato dai contribuenti

Di |2020-04-30T15:09:08+01:0030 Aprile 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , |0 Commenti

La sospensione delle proiezioni cinematografiche causa pandemia ha impedito, almeno per il momento, la diffusione nelle sale di "Anni amari", il film su Mario Mieli (1952-1983). Diretta da Andrea Adriatico e presentata all’ultima edizione della Festa del Cinema di Roma, la pellicola ricostruisce la vita dello storico iniziatore del movimento omosessualista in Italia.

Torna in cima