29 Mag 2020

Elezioni: dopo l’estate cambierà il vento?

Di |2020-05-29T16:02:57+01:0029 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L’effetto coronavirus, che ha portato a marzo-aprile a una (vera o presunta) impennata della popolarità di Conte nei sondaggi, sembra destinato a riassorbirsi presto. Un esito plausibile delle Regionali è quello di una parità (3 a 3) o, più probabilmente, di un 4 a 2, per il centrodestra

28 Mag 2020

L’accordo col Qatar agevolerà l’islamismo nelle università?

Di |2020-05-28T16:47:05+01:0028 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L’approvazione al Senato, nella giornata di mercoledì 27 maggio, dell’accordo di cooperazione in ambito di istruzione, università e ricerca scientifica tra Italia e Qatar rischia di non essere così innocua e costruttiva come molti auspicano e nasconde invece dei rischi enormi di infiltrazione islamista all’interno degli ambiti accademici

28 Mag 2020

Persecuzione contro Salvini? La chat di Palamara non è l’unico indizio

Di |2020-05-28T15:46:12+01:0028 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Sui loro giornali, le vestali delle Procure di tutta Italia, ricordano che le conversazioni su WhatsApp intercettate sul telefonino di Luca Palamara non possono provare, da sole, un’ostilità generalizzata del terzo potere dello Stato nei confronti dell’ex Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Eppure...

26 Mag 2020

Mangiare insetti: ce lo chiede l’Europa

Di |2020-05-26T14:31:41+01:0026 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , |1 Commento

Uno dei capitoli contenuti nella tabella di marcia del cosiddetto European Green Deal della Commissione Europea prevede il consumo alimentare di insetti. Anziché stravolgere le nostre tradizioni culinarie non sarebbe meglio privilegiare l’agricoltura e gli allevamenti locali?

26 Mag 2020

Sui mancati aiuti la colpa non è degli Olandesi, ma degli europeisti

Di |2020-05-26T12:09:46+01:0026 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , |1 Commento

L'interessa nazionale italiano è quello di una risposta economica adeguata, il prima possibile e con gli strumenti adatti. Strumenti che l'Italia ha, o ha in maniera miope ceduto alle istituzioni europee. L'interesse europeo in questa crisi è quello di mettere gli Stati con le spalle al muro, in modo da costringerli a cedere altri strumenti, senza garanzia di risultati

25 Mag 2020

Casi Open Arms, Gregoretti e Diciotti: le ragioni di Salvini

Di |2020-05-25T10:29:49+01:0025 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il caso “Salvini – OPEN ARMS” riguarda l’accusa di sequestro di persona che è stata rivolta all’allora Ministro dell’Interno per aver negato, nell’agosto del 2019, alla nave ONG spagnola con migranti clandestini a bordo l’autorizzazione ad approdare in Italia, in quanto sosteneva - giustamente - che la competenza era della Spagna stessa

25 Mag 2020

Neolingua gender: l’ONU mette al bando “marito” e “moglie”

Di |2020-05-25T08:33:43+01:0025 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |3 Commenti

Siete abituati a parole di uso molto comune come “moglie”, “marito”, “fidanzato”, “fidanzata” o “poliziotto”? Male, molto male. A bacchettare questa vostra obsoleta e solo apparentemente innocua abitudine è nientemeno che l’ONU. Sì, perché il linguaggio che quasi inconsapevolmente ponete in essere, ancorché vetusto, è in primo luogo discriminatorio

22 Mag 2020

Storia della figura del prefetto in Italia

Di |2020-05-22T14:10:45+01:0022 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Superando il giudizio limitativo espresso da Zanni Rosiello, per la quale "gli studi sul ruolo svolto dai prefetti nell’Italia postunitaria occupano un posto significativo negli scaffali di una biblioteca specialistica" è auspicabile la realizzazione in Italia di un’opera, analoga a quella curata in Francia da Bargeton.

22 Mag 2020

Così la Turchia invia mercenari siriani in Libia

Di |2020-05-22T07:37:59+01:0022 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Un report di STJ ha denunciato il trasferimento di mercenari provenienti dalla Siria in Libia a opera del governo turco in supporto a al-Serraj. È inammissibile che Ankara, già presa in castagna nel sostegno ai jihadisti, possa reclutare mercenari e utilizzarli a poche centinaia di km dalle coste italiane senza che Roma dica o faccia qualcosa.