15 Set 2020

Banchi scolastici: i misteri del super-appalto fantasma firmato Arcuri

Di |2020-09-15T15:08:56+01:0015 Settembre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

È passato relativamente in sordina l’ennesimo “strano caso” nel ginepraio del post-pandemia. Tutto nasce a seguito di una “semplice visura camerale”, con cui la Lega ha scoperto l’identità di una delle undici società appaltatrici per la fornitura dei nuovi banchi scolastici a rotelle.

30 Lug 2020

I saggi richiami della Presidente del Senato Casellati

Di |2020-07-30T12:08:06+01:0030 Luglio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , |0 Commenti

In occasione della tradizionale cerimonia della consegna del “Ventaglio”, il presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, troppo a lungo e del tutto inspiegabilmente rimasta in silenzio, ha impartito una lezione di verità costituzionale-istituzionale memorabile e paradigmatica.

6 Lug 2020

Scuola: il precariato è una bomba ad orologeria

Di |2020-07-06T09:48:51+01:006 Luglio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La battaglia dei precari di terza fascia non è peregrina, né eversiva, tutt’altro. L’obiettivo è la piena applicazione del decreto legislativo 368/2001. Dopo 36 mesi di servizio, un insegnante andrebbe stabilizzato ma, nella realtà, per molti, il precariato è ormai pluridecennale.

20 Mag 2020

L’Italia è ultima pure nella riapertura delle scuole

Di |2020-05-20T08:16:47+01:0020 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L’Italia è fanalino di coda anche nella riapertura delle scuole. Se si prendono in considerazione i provvedimenti presi nei principali paesi europei, le differenze balzano agli occhi e sono notevoli. Il nostro Paese rimane l’unico che riprenderà le lezioni in presenza solamente a settembre, peraltro riservandosi la possibilità di un “sistema misto”

17 Feb 2020

L’istruzione progressista aiuta solo i ricchi

Di |2020-05-04T15:44:52+01:0017 Febbraio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

In un mondo volto all’efficientismo spietato, incapace di giustificare privilegi improduttivi un tempo appannaggio di epoche premoderne, l’istruzione creativa postmoderna ha cementato in maniera eccellente gli assetti di classe sussistenti

4 Feb 2020

A scuola di mediocrità: la critica di Mastrocola all’educazione progressista

Di |2020-05-04T15:45:09+01:004 Febbraio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , |1 Commento

Se l’amore per l’eguaglianza va a tradursi nell’odio per i migliori, non servirà la moltiplicazione dei canali di comunicazione, poiché vi rimarrà solo mediocrità. La scuola odierna, incapace d'apprezzare la diversità dei migliori, tende ad annientarla.

29 Gen 2020

Cattedre rosse: ecco i numeri dell’egemonia su scuole e università

Di |2020-05-04T15:45:28+01:0029 Gennaio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |1 Commento

Hanno destato interesse negli USA le statistiche, recentemente rese note, sul posizionamento politico dei professori universitari degli atenei americani. Qualcosa in Italia, si può scoprire se consultiamo le statistiche sull’appartenenza sindacale.

17 Dic 2019

Perché lo ius culturae è peggio anche dello ius soli

Di |2020-05-13T15:30:26+01:0017 Dicembre 2019|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , |0 Commenti

La versione rivista, peggiorata e più pericolosa dello ius soli, pretende di estendere il diritto di cittadinanza a chiunque un ciclo di studi di cinque anni. Come può un bambino che vive in famiglia identità culturali, religiose e valoriali agli antipodi rispetto alle nostre, in cinque anni dirsi, sentirsi e desiderarsi italiano?

22 Nov 2019

ABYSSUS| Così i progressisti hanno distrutto la scuola

Di |2019-11-22T16:40:57+01:0022 Novembre 2019|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |1 Commento

Dal Sessantotto a oggi i progressisti hanno distrutto il sistema scolastico, imponendo un egualitarismo anti-meritocratico e un lassismo politicamente corretto che, in ultima istanza, hanno impedito che la scuola continuasse a fungere da ascensore sociale.

Torna in cima