6 Apr 2021

Con la Russia ci vuole un nuovo approccio (senza russofobia e sanzioni)

Di |2021-04-06T10:59:34+01:006 Aprile 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Un eventuale annullamento delle sanzioni economiche internazionali non farebbe che migliorare la predisposizione generale della Russia verso l'Occidente e favorirebbe la nascita di alternative più compatibili con gli ideali europei. La discriminazione porta rancore e aumenta le incomprensioni.

4 Dic 2020

I dittatori del web. Difendersi dalla svolta “sinistra” di Google, Facebook e Twitter

Di |2020-12-02T08:24:40+01:004 Dicembre 2020|Categorie: |Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Nel corso del 2020 è diventato più evidente l'impegno politico-ideologico a favore della Sinistra da parte dei giganti del web: Google ha retrocesso nelle ricerche i siti di destra, i social hanno censurato notizie e link scomodi. Questa china, pericolosa per il pluralismo e la democrazia, può essere contrastata?

3 Nov 2020

Così Wikipedia, non più neutrale, sta plasmando la realtà

Di |2020-11-03T13:18:53+01:003 Novembre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Mentre i media tradizionali sono ossessionati dai social network e dai "trending topics" che si bruciano nel volgere di poche ore, dimenticano il vero convitato di pietra dell’informazione contemporanea: Wikipedia. Che anonimamente e silenziosamente fornisce gli atomi su cui ormai è costruita tutta l’informazione.

27 Ott 2020

Disney: da apolitica a fortino del politicamente corretto

Di |2020-10-26T19:45:38+01:0027 Ottobre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Walt Disney non si è mai curato degli aspetti politici o ideologici dei suoi lavori. La compagnia ha iniziato a cambiare approccio nell’ultimo ventennio anche per tenere testa alla rivale Dreamworks

7 Ago 2020

Come resistere alla deriva totalitaria

Di |2020-08-07T09:46:55+01:007 Agosto 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Se i politici di destra continueranno a sottovalutare il ruolo dei canali informativi, didattici ed economici, il loro elettorato è destinato a sparire. Il loro futuro in politica si lega necessariamente alla loro capacità di coordinare più livelli, e non solo quello del mero marketing elettorale immediato.

23 Lug 2020

Il Recovery Fund è una vittoria di Pirro

Di |2020-07-23T12:24:13+01:0023 Luglio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L’Italia grazie al Recovery Fund o Recovery MES che dir si voglia, si è di fatto consegnata alla Troika, completando l’assoggettamento italiano ai Paesi stranieri da una sinistra italiana sempre più asservita al capitale e alla finanza internazionale. Altro che difendere i lavoratori.

21 Lug 2020

Greta Thunberg è un’estremista (non solo sull’ambiente)

Di |2020-07-21T10:39:57+01:0021 Luglio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , |1 Commento

Ladivisione del mondo in bianco e nero sintetizza una visione della società e dei problemi ambientali che non ammette dialogo o soluzioni di buonsenso: o sei contro i cambiamenti climatici, oppure sei contro di noi. Un approccio conservatore all’ambiente si basa invece su scelte assennate a partire da una necessaria mediazione

12 Giu 2020

Così i giornali italiani fanno propaganda filo-cinese

Di |2020-06-10T15:14:36+01:0012 Giugno 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La Cina rappresenta da parecchi anni direttamente o indirettamente il tema portante della politica internazionale, con letture assai di rado obiettive ed equilibrate e nella stragrande maggioranza dei casi condizionate e faziose. L’Italia, con le sue maggioranze di centro-sinistra, da sempre ha privilegiato servili rapporti con la Cina.

1 Giu 2020

Le città americane bruciano. Domani potrebbe toccare alle nostre

Di |2020-10-23T15:12:10+01:001 Giugno 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |4 Commenti

Tutti i fattori del caos americano sono presenti anche da noi. La rivolta delle banlieue francesi ci ha svelato anni fa che certi fenomeni non sono più esclusiva degli USA, ma fanno parte anche della realtà europea. Oggi il fuoco divampa Oltreatlantico, presto potrebbe farlo da noi, se non sapremo prendere contromisure.

Torna in cima