22 Dic 2020

La Destra che non capisce (ancora!) quanto conti la cultura promuove i Moni Ovadia

Di |2020-12-22T19:11:25+01:0022 Dicembre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

Il problema è essenzialmente questo: arte e cultura forgiano l’immaginario che decide come spenderemo il denaro che guadagneremo lavorando, ovvero direzionano la società imprimendole la forma che influenza poi, sotto forma di precomprensione gadameriana, la politica.

2 Dic 2020

Gli “antirazzisti” e la reinvenzione del linguaggio

Di |2020-12-02T11:24:50+01:002 Dicembre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L’affermarsi progressivo di significati progressisti corroborati dall’imprimatur della legittimazione accademica e politica ha collocato i difensori dei vecchi significati in un vicolo cieco dal quale non sembra esserci via d’uscita.

28 Ott 2020

Il liberalismo sconfitto e il marxismo culturale trionfante: commento alla tesi di Yoram Hazony

Di |2020-10-28T10:18:01+01:0028 Ottobre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

In un recente articolo su "Quillette", Yoram Hazony si dedica al tema del ritorno in auge del marxismo negli Stati Uniti e della sua pericolosità in ambito politico. Lungi dall’essere sconfitto, secondo Hazony il marxismo sarebbe ritornato tra noi sotto forma diversa da quella classica

23 Ott 2020

Perché la Critical Race Theory è pericolosa (e Trump la vuole messa al bando)

Di |2020-10-23T15:43:52+01:0023 Ottobre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |1 Commento

La CRT, per la quale uno Stato creato da bianchi sarebbe incompatibile col benessere dei neri e viceversa, mina alle fondamenta le basi della società statunitense, nelle cui matrici liberali e anglosassoni una parte cospicua di cittadini statunitensi non si riconosce più.

6 Lug 2020

Da conservatori ad affermatori: la Destra alla sfida del nichilismo

Di |2020-07-06T09:30:43+01:006 Luglio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La prospettiva nichilistica della volontà di potenza fa sì che l’approccio dei conservatori non sia più conservativo, ma affermativo In tal modo i conservatori diventano affermatori, e le tradizioni e gli ordini sociali si perpetuano come atto deliberato di volontà di potenza piuttosto che come reliquia incartapecorita giunta a noi da un sarcofago del passato

24 Giu 2020

La critica di Habermas al postmodernismo: un grimaldello per i conservatori

Di |2020-06-23T18:16:34+01:0024 Giugno 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Lo scenario che per Habermas si apre è pericolosissimo: è infatti solo questione di tempo, ed i neoconservatori scopriranno la potenzialità di questa visione filosofica irrazionalista, rottamando il principio, certamente strumentale, dell’utile e dell’interesse, che costituisce l’ultimo baluardo del liberalismo contro ai suoi oppositori.

4 Mag 2020

Dal marxismo culturale al postmoderno: una nuova ideologia per la contemporaneità

Di |2020-05-04T16:21:09+01:004 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La contemporaneità ha trovato un costrutto ideologico perfetto, che combina la critica agli elementi razionali dei totalitarismi sconfitti (fascismo e nazionalsocialismo) e da sconfiggere (socialismo sovietico) con un liberalismo popperiano che non mette assolutamente in discussione l'orientamento capitalistico della società

9 Apr 2020

Le radici del marxismo culturale/3: parlare è combattere

Di |2020-05-04T15:44:04+01:009 Aprile 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Per Lyotard il linguaggio è la chiave di volta dell'esistenza umana, che detiene il potere reale di creare la realtà stessa. Il mondo postmoderno si qualifica come una grande lotta tra sogni, il padrone della grammatica dei quali sarà il vincitore effettivo.

26 Mar 2020

Le radici del marxismo culturale/2: L’autoritarismo nasce in famiglia

Di |2020-05-04T15:44:22+01:0026 Marzo 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Secondo Fromm è la famiglia patriarcale, ovvero il modello sociale di gran lunga più diffuso, il principale incubatore dell’autoritarismo. Essa ha un ruolo precipuo nella creazione di un’idea di potere morale

Torna in cima