8 Gen 2020

Idee sovraniste/4: L’identità | ABYSSUS

Di |2020-01-02T12:19:01+01:008 Gennaio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Vi è anche (ma non solo) un nesso biologico, di natura, tra i creatori di una data cultura e la forma che quella stessa cultura assume, tale per cui appare ideologico e utopico pensare che una determinata civiltà dia gli stessi esiti (filosofici, religiosi, scientifici) potendo fare a meno dei suoi fautori e iniziatori.

23 Dic 2019

Idee sovraniste/3: la religione | ABYSSUS

Di |2019-12-21T17:36:12+01:0023 Dicembre 2019|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L’Occidente continua, al momento, a reggersi e a fare civiltà senza alcun supporto oltremondano- La scelta che si presenta all’uomo occidentale è una sfida senza precedenti: il nichilismo post-cristiano che l’Occidente sperimenta, a ogni livello, esige un ripensamento radicale delle proprie categorie valoriali.

11 Dic 2019

ABYSSUS| Idee sovraniste/1: Uguaglianza

Di |2019-12-05T22:55:52+01:0011 Dicembre 2019|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , |1 Commento

I sovranisti ritengono che le differenze, di cultura, di religione, di costumi, di modus vivendi, siano un valore di per sé e che siano minacciate di estinzione dal globaritarismo nel quale tutto il pianeta è immerso.

28 Nov 2019

ABYSSUS| Sul sovranismo e le ideologie egualitarie

Di |2019-11-28T11:08:13+01:0028 Novembre 2019|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

La destra deve scardinare l’ideologia globalista e fare della differenza, in opposizione all’egualitarismo, sia esso liberale, cattolico o post marxista, e dell’uomo concreto in opposizione all’umanità astratta dei globalisti, la sua propria ragion d’essere.

22 Nov 2019

ABYSSUS| Così i progressisti hanno distrutto la scuola

Di |2019-11-22T16:40:57+01:0022 Novembre 2019|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |1 Commento

Dal Sessantotto a oggi i progressisti hanno distrutto il sistema scolastico, imponendo un egualitarismo anti-meritocratico e un lassismo politicamente corretto che, in ultima istanza, hanno impedito che la scuola continuasse a fungere da ascensore sociale.

Torna in cima