18 Gen 2021

Contro il turbocapitalismo che proletarizza il ceto medio

Di |2021-01-18T15:36:53+01:0018 Gennaio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

La politica nazionale reagisca al turbocapitalismo e ponga al centro dei suoi sforzi l’avvio di un modello economico-sociale più inclusivo ed equo. In mancanza di tutto ciò lo sfacelo rischia di essere non soltanto economico ma anche - e prima ancora - di ordine antropologico.

6 Gen 2021

Nazionalismo, sovranismo e Unione Europea

Di |2021-01-06T18:10:35+01:006 Gennaio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , |0 Commenti

Non resta che tornare ad una politica che sappia porsi a servizio dell’etica e dell’individuo, ri-donandogli quella centralità che lo stesso ha avuto, confidando nella permanenza del sovranismo, che può benissimo sopravvivere all’interno di un’Europa che si muova nel solco della sussidiarietà

26 Nov 2020

L’Europa non può sottomettersi alla rete Soros

Di |2020-11-26T14:54:24+01:0026 Novembre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , |1 Commento

Grandi forze si stanno muovendo ancora una volta per eliminare le nazioni d’Europa e unificare il continente sotto l’egida di un impero globale. La rete Soros, che si intreccia in lungo e in largo con la burocrazia europea e con la sua élite politica, lavora da anni per fare dell’Europa un continente di immigrati.

21 Lug 2020

Greta Thunberg è un’estremista (non solo sull’ambiente)

Di |2020-07-21T10:39:57+01:0021 Luglio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , |1 Commento

Ladivisione del mondo in bianco e nero sintetizza una visione della società e dei problemi ambientali che non ammette dialogo o soluzioni di buonsenso: o sei contro i cambiamenti climatici, oppure sei contro di noi. Un approccio conservatore all’ambiente si basa invece su scelte assennate a partire da una necessaria mediazione

1 Lug 2020

La Corte Ue boccia la legge ungherese sulle Ong: le lezioni da trarre

Di |2020-06-30T13:46:24+01:001 Luglio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Gli Stati devono rassegnarsi a dover soccombere dinanzi alla rete di contro-potere, che finisce per privatizzare ambiti sottratti al potere pubblico? No, purché – a differenza del tentativo ungherese – si opti per soluzioni meno “personalizzate” e si affronti l’universo-Ong in modo organico.

24 Apr 2020

Italiani ai domiciliari, frontiere più aperte per gli immigrati

Di |2020-04-24T16:28:55+01:0024 Aprile 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le proposte al vaglio di Giuseppe Conte raggiungono il paradosso: gli italiani potrebbero avere meno diritti di circolazione rispetto agli stranieri. Da una parte si ha la richiesta di utilizzo di app di tracciamento. Dall'altra la proposta di creazione di permessi di soggiorno per ricerca di lavoro.

8 Apr 2020

La globalizzazione finisce col Covid-19 | GERVASONI

Di |2020-04-08T10:41:52+01:008 Aprile 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |2 Commenti

Il Covid19 sta facendo a brandelli l’ideologia globalista nelle sue fondamenta. Essa è (era?) fondata su alcuni principi molto di base come tutte le ideologie derivanti da religioni secolarizzate.

20 Mar 2020

Con la pandemia tornano di moda lo Stato e i confini | VOGLINO

Di |2020-03-20T17:33:12+01:0020 Marzo 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

In meno di tre mesi l'epidemia ha spazzato via una narrazione che sembrava talmente radicata da essere ormai diventata una verità oggettiva: quella della sostanziale abolizione dei confini, della società aperta mondializzata, della fine dello Stato

18 Mar 2020

Perché il nazionalismo è meglio del globalismo, secondo Yoram Hazony

Di |2020-05-05T17:27:03+01:0018 Marzo 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il nazionalismo è un'idea virtuosa del mondo, il giusto mezzo tra il tribalismo (nemico della pace) e l'imperialismo (nemico della libertà) - un modello assolutamente attuale da opporre al globalismo.

Torna in cima