25 Mag 2020

Casi Open Arms, Gregoretti e Diciotti: le ragioni di Salvini

Di |2020-05-25T10:29:49+01:0025 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il caso “Salvini – OPEN ARMS” riguarda l’accusa di sequestro di persona che è stata rivolta all’allora Ministro dell’Interno per aver negato, nell’agosto del 2019, alla nave ONG spagnola con migranti clandestini a bordo l’autorizzazione ad approdare in Italia, in quanto sosteneva - giustamente - che la competenza era della Spagna stessa

20 Mag 2020

Idee per un’Aeronautica al passo coi tempi

Di |2020-05-20T08:33:55+01:0020 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , |0 Commenti

Tutte le caratteristiche devono permettere di avere una forza aerea flessibile, agile, versatile, altamente proiettabile, a elevata prontezza, interoperabile e ad alto valore politico. Il potere aereo italiano deve produrre effetti determinanti per gli esiti operativi in un determinato teatro di operazioni, a tutela degli interessi nazionali

14 Mag 2020

Ecco come uno Stato sovrano avrebbe recuperato Silvia Romano

Di |2020-05-14T15:50:59+01:0014 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Il caso di Silvia Romano ha dimostrato come non sia più possibile considerare il rapimento o la cattura di ostaggi delle semplici aberrazioni criminali, ma, al contrario, come esse costituiscano delle vere e proprie forme di lotta asimmetrica comunemente praticate da fazioni ostili

6 Mag 2020

Per una Marina all’altezza d’uno Stato sovrano

Di |2020-05-06T17:39:24+01:006 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , |1 Commento

Le forze marittime militari sono uno strumento della politica estera impiegato per il conseguimento di definiti obiettivi di interesse nazionale: in particolare sono una parte essenziale per la prevenzione di un conflitto armato nella gestione di una crisi. Esse devono essere impiegate in un ruolo di diplomazia navale

30 Apr 2020

Scacco matto alle Ong in 10 mosse

Di |2020-04-30T15:31:02+01:0030 Aprile 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , |4 Commenti

Per evitare che l’Italia ridiventi quest’estate l’unico scalo europeo per le navi delle Ong, ecco un decalogo utile a dimostrare che ostacolare la migrazione clandestina in mare è solo una questione di volontà politica, in rispetto alle norme internazionali ratificate dal Parlamento ed al codice della Navigazione italiano.

27 Apr 2020

Perché l’Italia è uno Stato fragile

Di |2020-04-27T14:08:29+01:0027 Aprile 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , |0 Commenti

Gli elementi costitutivi di uno Stato stabile possono essere identificati in sicurezza, sviluppo economico e infrastrutturale, governance e legalità, nonché nella qualità dei meccanismi di interazione di detti elementi all’interno del sistema sociale. Con una direzione politica unitaria, democratica e rappresentativa, gli stessi elementi si sostengono reciprocamente

21 Apr 2020

Idee per un Esercito mobile e flessibile

Di |2020-04-21T15:56:48+01:0021 Aprile 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , |0 Commenti

Le Forze terrestri devono assicurare sul territorio nazionale una presenza qualificata e attiva nell’attività di concorso alla sicurezza e all’ordine pubblico, ma anche in grado di dispiegare - fuori dal territorio nazionale - una forza almeno di livello Corpo d’Armata. L’Esercito gioca un ruolo di primo piano a supporto della volontà e credibilità dello Stato per evitare che una situazione di crisi degeneri e si trasformi in conflitto.

8 Apr 2020

Un’economia di guerra per salvare l’Italia | DE FELICE-TOFFANO

Di |2020-04-21T15:33:50+01:008 Aprile 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |1 Commento

La ripresa va preparata con le decisioni odierne: la gravissima crisi economica potrà essere gestita con strumenti simili a quelli in uso per le guerre come bond patriottici e cambiali garantire dallo Stato

30 Mar 2020

Come il Governo avrebbe potuto gestire la crisi | DE FELICE

Di |2020-04-21T15:34:02+01:0030 Marzo 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

L’azione di coordinamento degli sforzi avrebbe potuto essere assegnato all’Organizzazione Nazionale per la Gestione delle Crisi (ONGC), le cui funzioni sono regolate dal DPCM del 5 maggio 2010.