Contro i distruttori di monumenti, agiamo ora. Domani sarà già tardi

Di |2020-06-14T20:51:06+01:0015 Giugno 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |1 Commento

Su monumenti e statue dell’Ottocento e Novecento la finestra di Overton è spalancata pure in Italia. Agiamo ora, prima che possa essere troppo tardi. Facciamo un muro, contrattacchiamo sul terreno della cultura e nelle sedi istituzionali. Blindiamo il nostro patrimonio culturale e artistico, nell’interesse dell’intera umanità.