26 Lug 2021

L’autodistruzione dell’Occidente

Di |2021-07-23T18:24:29+01:0026 Luglio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |1 Commento

Capozzi ha prodotto un altro libro essenziale per comprendere il nostro tempo. Bisogna infatti imparare a riconoscere con esattezza le macro-dinamiche in atto; e con esse il nemico cui opporsi, le sue ambizioni e strategie.

10 Giu 2021

La cancel culture è sbarcata in Europa: Lisbona e Genova nel mirino

Di |2021-06-09T21:10:53+01:0010 Giugno 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |1 Commento

Come volevasi dimostrare, la pazzia contagiosa della cancel culture è sbarcata in Europa e comincia a fare danni. La mannaia viene invocata in Portogallo per la colossale Piazza dell’Impero e per il Monumento alle Scoperte, in Italia per la statua all’armatore e patriota Raffaele Rubattino.

31 Mar 2021

Il dovere morale di difendere l’Occidente dal politicamente corretto

Di |2021-03-31T16:58:56+01:0031 Marzo 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

Al cospetto dell'atteggiamento della “intellighenzia” non ci resta che opporci con tutti gli strumenti che la nostra oramai fragile democrazia pone a nostra disposizione, riaffermando la nostra cultura e la nostra identità, rivendicando un’ istruzione classica che costringa i giovani a pensare rendendoli così definitivamente liberi.

29 Gen 2021

CANCEL CULTURE. La nostra storia è sotto attacco

Di |2021-01-26T13:55:01+01:0029 Gennaio 2021|Categorie: |Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

L'ideologia progressista ha prodotto un nuovo mostro: la "cancel culture", che prende di mira la storia occidentale, ridotta al solo razzismo e condannata alla cancellazione: libri, monumenti, idee... Cosa si salverà dalla furia ideologica?

22 Gen 2021

La Destra radicata. Per un sovranismo repubblicano

Di |2021-01-22T16:26:40+01:0022 Gennaio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Molte delle posizioni che il sovranismo italiano ha difeso in questi anni hanno insomma un fondamento inconsapevolmente costituzionale e repubblicano: un fondamento spesso demonizzato dalla caricatura che ne ha fatto la Sinistra, ma talora anche banalizzato dalla foga di una comunicazione politica non sempre opportuna.

24 Lug 2020

L’Occidente riparta con orgoglio dai suoi miti

Di |2020-07-24T11:02:31+01:0024 Luglio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Non basta negare le tesi portate avanti dalle forze progressiste, ma è necessario elaborare un nuovo paradigma culturale che ci aiuti a sopravvivere. Di fronte allo zelo para-religioso non può esistere una “Buona Destra” scelta da sinistra, ma è necessario formulare elaborazioni intellettuali nuove ed aggressive che possano invertire la tendenza.

14 Lug 2020

Rivoluzione culturale in corso — Daniele Scalea a RPL

Di |2020-07-14T12:30:39+01:0014 Luglio 2020|Categorie: Media|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Daniele Scalea, Presidente del Centro Studi Machiavelli, interviene su RPL al programma "Il punto politico" condotto da PierLuigi Pellegrin, puntata del 9 luglio 2020, per discutere di come la Sinistra abbia organizzato un nuovo Sessantotto.

13 Feb 2020

A Yale l’Occidente che odia sé stesso

Di |2020-04-28T15:43:14+01:0013 Febbraio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

La decisione del dipartimento di Yale mette in mostra la voluta ignoranza occidentale rispetto alla propria storia: "il sonno della ragione genera mostri", sicché quando non si conosce la propria storia i risultati sono sproloqui contro l'archetipo occidentale.

17 Gen 2020

Idee sovraniste/5: La storia | ABYSSUS

Di |2020-01-17T14:58:08+01:0017 Gennaio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Avere una Storia, per una civiltà e per un essere umano che di quella civiltà fa parte, significa appartenere e sentirsi legato alla Terra, con i suoi confini, sacri, e perciò né aperti al Fratello globale né ermeticamente sigillati come nelle regressive comunità isolate da tutto.

Torna in cima