La cancel culture è sbarcata in Europa: Lisbona e Genova nel mirino

Di |2021-06-09T21:10:53+01:0010 Giugno 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |1 Commento

Come volevasi dimostrare, la pazzia contagiosa della cancel culture è sbarcata in Europa e comincia a fare danni. La mannaia viene invocata in Portogallo per la colossale Piazza dell’Impero e per il Monumento alle Scoperte, in Italia per la statua all’armatore e patriota Raffaele Rubattino.