27 Apr 2020

Libertà, responsabilità e sicurezza al tempo del lockdown

Di |2020-05-21T15:49:53+01:0027 Aprile 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

E' financo lecito, e in qual misura, per uno Stato democratico e liberale imporre ai cittadini misure restrittive come quelle del lockdown a fini sanitari? Senza imbarcarci in complessi e tecnici discorsi costituzionali, ragioniamo più filosoficamente sulle caratteristiche che rendono la nostra società libera, come generalmente la riteniamo essere.

11 Apr 2020

Crisi sanitaria e crisi economica | DOSSIER

Di |2020-04-11T10:21:48+01:0011 Aprile 2020|Categorie: Dossier|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

"Crisi sanitaria e crisi economica. COVID 19. Prime valutazioni politiche e raccomandazioni" è il Dossier del Machiavelli n. 24, redatto da Daniele Scalea. Scaricabile in pdf o consultabile direttamente online.

30 Mar 2020

Come il Governo avrebbe potuto gestire la crisi | DE FELICE

Di |2020-04-21T15:34:02+01:0030 Marzo 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

L’azione di coordinamento degli sforzi avrebbe potuto essere assegnato all’Organizzazione Nazionale per la Gestione delle Crisi (ONGC), le cui funzioni sono regolate dal DPCM del 5 maggio 2010.

21 Ott 2019

PILATI| La crisi del perno tedesco

Di |2019-10-21T16:15:01+01:0021 Ottobre 2019|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La crisi non solo economica della Germania lascia il ruolo di perno europeo alla Francia di Macron e segna la fine della linea mercantilista degli avanzi commerciali basata sull'accondiscenza americana ad accettare ingenti deficit.

30 Lug 2019

GIUBILEI: Non saranno gli immigrati a salvarci dal declino demografico

Di |2019-07-30T10:32:26+01:0030 Luglio 2019|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

La declinazione che il termine crisi ha assunto nell’ultimo decennio è legata a doppio filo alle questioni economiche. Nella vulgata la crisi viene identificata con quanto avvenuto nel 2008, chi ha una memoria storica più lunga ricorda la grande crisi del 1929

Torna in cima