7 Lug 2020

Lotta intestina nell’Islam italiano: la Grande Moschea contro l’Ucoii

Di |2020-07-07T11:46:56+01:007 Luglio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Lo scorso 12 giugno il Segretario Generale della Grande Moschea di Roma/Centro Culturale Islamico d’Italia, il Dr. Abdellah Redouane, ha pubblicato sulla pagina Facebook dell’organizzazione un lungo comunicato col quale, senza giri di parole, prende di petto l’Ucoii (Unione delle Comunità e Organizzazioni Islamiche in Italia)

29 Giu 2020

Di Maio offre a Erdogan pieno sostegno per portare la Turchia nell’UE

Di |2020-06-28T21:21:45+01:0029 Giugno 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il sostegno del governo italiano alla Turchia diventa sempre più imbarazzante. Luigi Di Maio, durante una recente trasferta ad Ankara ha rassicurato il ministro degli Esteri turco Cavusoglu che l’Italia sarà il partner numero uno nel sostegno per l’ingresso della Turchia nell’Unione Europea.

10 Giu 2020

Triangolazione col Qatar per Silvia Romano? La teoria di Alberizzi e Mistretta

Di |2020-06-09T15:32:18+01:0010 Giugno 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il riscatto non sarebbe stato pagato dall’Italia, ma dal Qatar “che in Somalia ha creato una notevole rete di informatori. Alleato dei turchi e degli italiani in Libia, amico dell’Iran, con cui Roma intrattiene ottimi rapporti (vedi i voli che in piena crisi sanitaria Covid-19 continuano a collegare Teheran a Malpensa)”.

28 Mag 2020

L’accordo col Qatar agevolerà l’islamismo nelle università?

Di |2020-05-28T16:47:05+01:0028 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L’approvazione al Senato, nella giornata di mercoledì 27 maggio, dell’accordo di cooperazione in ambito di istruzione, università e ricerca scientifica tra Italia e Qatar rischia di non essere così innocua e costruttiva come molti auspicano e nasconde invece dei rischi enormi di infiltrazione islamista all’interno degli ambiti accademici

22 Mag 2020

Così la Turchia invia mercenari siriani in Libia

Di |2020-05-22T07:37:59+01:0022 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Un report di STJ ha denunciato il trasferimento di mercenari provenienti dalla Siria in Libia a opera del governo turco in supporto a al-Serraj. È inammissibile che Ankara, già presa in castagna nel sostegno ai jihadisti, possa reclutare mercenari e utilizzarli a poche centinaia di km dalle coste italiane senza che Roma dica o faccia qualcosa.

14 Mag 2020

Inginocchiati alla Turchia (che ci ha soffiato Libia e Somalia) per poter trattare coi terroristi

Di |2020-05-14T16:12:27+01:0014 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Il caso di Silvia Romano ha fatto palesemente emergere il ruolo fondamentale dei servizi segreti turchi (Mit) per arrivare alla sua liberazione. È lecito domandarsi se sia ammissibile che Roma si appoggi alla Turchia che arma e addestra jihadisti ed è nostro competitore in Somalia e Libia

12 Mag 2020

Caso Silvia Romano: una resa totale ai terroristi

Di |2020-05-12T08:16:22+01:0012 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Nel caso della liberazione della Romano non sembra essersi trattarto di “linea morbida” verso i sequestratori. Una trattativa fine a sé stessa, senza il recupero della somma versata e la neutralizzazione dei terroristi non è una “linea morbida”, ma una semplice resa al terrorismo, cosa inaccettabile.

8 Mag 2020

Quell’attacco da operetta al Venezuela

Di |2020-05-08T16:49:22+01:008 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Gli arresti effettuati dalle autorità venezuelane nei confronti di gruppi di ribelli affiancati da due mercenari statunitensi destano non poche perplessità, al punto che si fa persino fatica a definirla “operazione”, nonostante che i due registi dell’iniziativa abbiano rilasciato un filmato con parvenza di serietà che non rispecchia però quanto visto sul campo.

10 Mar 2020

Turchi e jihadisti a braccetto in Siria

Di |2020-05-08T16:50:30+01:0010 Marzo 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Soldati turchi e jihadisti dalle lunghe barbe, tutti radunati assieme al grido “Allahu akbar” prima dell’ennesima offensiva nella zona di Idlib, contro l’esercito governativo siriano, il tutto documentato in un video e fatto circolare sul web.