17 Feb 2021

Veramente Orban ha chiuso l’ultima radio d’opposizione?

Di |2021-02-17T12:19:15+01:0017 Febbraio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , |0 Commenti

Il presidente ungherese Viktor Orban ha silenziato l'ultima radio d'opposizione in Ungheria. O almeno questo è ciò di cui sono convinti i media, la Commissione Europea e il Parlamento Europeo Proviamo a indagare maggiormente la questione.

15 Dic 2020

La scampagnata di Soros in Europa deve finire

Di |2020-12-15T16:10:27+01:0015 Dicembre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , |0 Commenti

La decisione del Consiglio europeo della settimana scorsa è stata una dichiarazione aperta di opposizione al tentativo di George Soros di prendere il potere. Egli ha perso. È giunto il momento di porre fine alla scampagnata europea di George Soros.

28 Nov 2020

VETO! Perché Polonia e Ungheria bloccano il bilancio Ue e il Recovery Fund

Di |2020-11-28T15:25:29+01:0028 Novembre 2020|Categorie: Vlog|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Polonia e Ungheria hanno bloccato col loro veto il nuovo bilancio Ue e il Recovery Fund, perché contrarie alla clausola che condiziona i fondi al “rispetto dello Stato di diritto”. Anche la Slovenia ha solidarizzato con la posizione di Budapest e Varsavia.

26 Nov 2020

L’Europa non può sottomettersi alla rete Soros

Di |2020-11-26T14:54:24+01:0026 Novembre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , |1 Commento

Grandi forze si stanno muovendo ancora una volta per eliminare le nazioni d’Europa e unificare il continente sotto l’egida di un impero globale. La rete Soros, che si intreccia in lungo e in largo con la burocrazia europea e con la sua élite politica, lavora da anni per fare dell’Europa un continente di immigrati.

8 Ott 2020

In Ungheria attacco alla libertà di stampa – da parte degli oppositori di Orban

Di |2020-10-08T15:26:17+01:008 Ottobre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

Allarme rosso in Ungheria, dove sarebbe in corso un attacco alla libertà di stampa. La notizia, tuttavia, non rientra nei radar dei grandi giornali occidentali. Strano? Nient’affatto. Perché il presunto abuso non sarebbe opera del tanto vituperato premier Viktor Orbán, bensì di un esponente dell’opposizione.

25 Giu 2020

Ma come, non era un dittatore? Già terminati i poteri speciali a Viktor Orban

Di |2020-06-30T12:43:26+01:0025 Giugno 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , |0 Commenti

In Ungheria il 16 giugno il parlamento ha votato (192 favorevoli su 199) la cessazione dei poteri speciali concessi per contrastare l’epidemia. Lo stato di emergenza terminerà il 20 giugno. Viktor Orbán era stato accusato dall’opposizione ungherese e dai media internazionali di aver instaurato una dittatura grazie ai poteri speciali.

18 Mag 2020

Il lockdown e la politicizzazione dell’epidemia

Di |2020-05-18T20:55:55+01:0018 Maggio 2020|Categorie: Vlog|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

Con Marco Gervasoni (storico, professore ordinario e consigliere scientifico del Centro Studi Machiavelli) si discute dell'incrocio tra lockdown e ideologia, della politicizzazione dell'epidemia da parte del Governo e di alcuni virologi, delle chances di Conte alle prese con la crisi economica

18 Mag 2020

Nuove tensioni tra Romania e Ungheria: ecco cosa succede

Di |2020-05-18T10:27:38+01:0018 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Il discorso del presidente rumeno Klaus Iohannis (di origine tedesca) del 29 aprile ha seriamente disturbato le relazioni fra Ungheria e Romania. Egli ha accusato il premier ungherese, Viktor Orbán, di finanziare il Partito Social-Democratico (PSD) al fine d'assicurare la Transilvania ai magiari.

Torna in cima