26 Nov 2020

L’islamismo è incompatibile con la democrazia

Di |2020-11-26T18:44:55+01:0026 Novembre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il Premier francese Emmanuel Macron e il Cancelliere austriaco Sebastian Kurz prendono di petto l’islam politico, già in più occasioni definito come “islamismo separatista” e indicato come un pericolo per l’unità nazionale, la libertà e la democrazia.

24 Set 2020

Moody’s declassa la Turchia (cattiva notizia per le banche spagnole)

Di |2020-09-29T15:00:55+01:0024 Settembre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , |0 Commenti

L’11 settembre la nota agenzia di rating Moody’s ha espresso la propria valutazione circa la Turchia abbassandone il rating da un già poco entusiasmante B1 a B2 (considerandone quindi il debito speculativo con elevate probabilità di insolvenza) per di più con una prospettiva (“outlook”) negativa.

10 Ago 2020

L’andamento della lira turca rivela che qualche crepa nella fortezza di Erdogan c’è

Di |2020-08-09T20:18:26+01:0010 Agosto 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , |0 Commenti

Nella notte fra lunedì 3 agosto e martedì 4 agosto, il tasso overnight sugli swap legati alla lira turca è arrivato al 10,24% con una impennata repentina ed impressionante; l’interpretazione dominante è che l’innalzamento sia stato voluto dalla banca centrale turca per proteggere la propria valuta dal potenziale assalto dei mercati.

13 Lug 2020

In Libia Washington c’è ma non si vede. Cosa fanno, e perché, gli Usa in Nordafrica

Di |2020-07-13T18:06:21+01:0013 Luglio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , |1 Commento

Gli USA non partecipano agli scontri tra milizie ma sono coinvolti molto direttamente nel processo di stabilizzazione della Libia su dossier di importanza strategica quali la ripresa della produzione petrolifera, la nomina del prossimo rappresentante speciale dell'ONU e il dopo-Haftar.

9 Lug 2020

Erdogan senza freni: raffica di arresti e censure contro gli oppositori

Di |2020-07-09T10:03:05+01:009 Luglio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La deriva dispotica di Erdogan non ha limiti e le notizie che arrivano dalla Turchia sono sempre più preoccupanti, con vari arresti di oppositori: politici di partiti rivali, giornalisti, esponenti della società civile. Il dissenso nei confronti di Erdogan è in crescita persino tra i suoi stessi sostenitori

29 Giu 2020

Di Maio offre a Erdogan pieno sostegno per portare la Turchia nell’UE

Di |2020-06-28T21:21:45+01:0029 Giugno 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il sostegno del governo italiano alla Turchia diventa sempre più imbarazzante. Luigi Di Maio, durante una recente trasferta ad Ankara ha rassicurato il ministro degli Esteri turco Cavusoglu che l’Italia sarà il partner numero uno nel sostegno per l’ingresso della Turchia nell’Unione Europea.

12 Giu 2020

Sempre più sbarchi in Italia mentre è svolta in Libia

Di |2020-06-12T10:53:00+01:0012 Giugno 2020|Categorie: Vlog|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Conversazione con Gianandrea Gaiani (direttore di "Analisi Difesa" ed ex consigliere di Salvini al Viminale) sulla sanatoria per gli immigrati irregolari, il costante aumento di sbarchi sotto il Governo Conte bis e la nuova situazione strategico-militare in Libia. Episodio 8 de "La volpe e il leone" condotto da Daniele Scalea.

7 Giu 2020

L’aeroporto di Tripoli può far rientrare l’Italia nei giochi libici

Di |2020-06-07T08:27:01+01:007 Giugno 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Una finestra di opportunità per l'Italia si è aperta con la richiesta del GNA all'Italia di sminare l’aeroporto internazionale appena riconquistato e che dovrà essere ricostruito da un consorzio italiano. È un piccolo progetto ma forse è l'ultima occasione per l'Italia di svolgere un ruolo in Libia.

22 Mag 2020

Così la Turchia invia mercenari siriani in Libia

Di |2020-05-22T07:37:59+01:0022 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Un report di STJ ha denunciato il trasferimento di mercenari provenienti dalla Siria in Libia a opera del governo turco in supporto a al-Serraj. È inammissibile che Ankara, già presa in castagna nel sostegno ai jihadisti, possa reclutare mercenari e utilizzarli a poche centinaia di km dalle coste italiane senza che Roma dica o faccia qualcosa.

Torna in cima