22 Nov 2022

A un passo dal baratro. Cosa insegna l’incidente del missile in Polonia

Di |2022-11-22T15:28:54+01:0022 Novembre 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Politica estera|Tag: , , , , , , |0 Commenti

L’evento crea un precedente: nessuno vuole varcare la linea rossa che potrebbe portare al disastro di una guerra mondiale. Una volta vista davvero la pallina rotolare sul piano inclinato, gli attori si sono accorti che era necessario fermarla gettando acqua sul fuoco.

2 Ago 2022

Ripensare l’Esercito – concentrandosi sul fattore umano

Di |2022-08-02T14:34:51+02:002 Agosto 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Guerra e Difesa|Tag: , , , , |0 Commenti

La tecnologia, senza l’uomo che sappia e sia motivato ad impiegarla, è inutile. Si possono acquisire le tecnologie belliche più sofisticate, ma se non si dispone di personale adeguato si tratta di soldi buttati. Il fattore umano è più essenziale che mai nell'Esercito, dove il combattente diventa egli stesso sistema d’arma.

7 Lug 2022

La NATO vara il nuovo Concetto Strategico. Cosa cambia adesso

Di |2022-07-07T11:48:47+02:007 Luglio 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Guerra e Difesa|Tag: , , , , |0 Commenti

Il nuovo Concetto strategico della NATO è chiaro, conciso e ponderato. Ma quanto deciso a Madrid richiede che una buona aliquota delle forze dei Paesi NATO, Italia inclusa, siano potenzialmente pronte e capaci di intervenire. E per far ciò ci vogliono addestramento, mezzi e fondi adeguati. 

13 Giu 2022

La NATO prepara il nuovo Concetto strategico. Ecco come sarà

Di |2022-06-13T11:43:02+02:0013 Giugno 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Guerra e Difesa|Tag: , , |0 Commenti

Nei più di cento giorni trascorsi da quando il presidente Putin ha lanciato l’invasione, i Paesi NATO hanno avuto un chiaro indicatore delle capacità delle forze armate russe e, alla fine di giugno, al vertice dell’Alleanza di Madrid, verrà conseguentemente concordato il Concetto strategico della NATO per il 2022.

12 Mag 2022

Arsenale della democrazia inceppato? Gli USA faticano a produrre abbastanza armi per l’Ucraina

Di |2022-05-12T17:41:43+02:0012 Maggio 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Guerra e Difesa|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

L'Occidente intende mantenere il flusso di armi e munizioni all'Ucraina, ma la sua base industriale-militare sarà all'altezza del compito? Gli Stati Uniti e la NATO hanno abbastanza armi per rifornire l'Ucraina in un conflitto prolungato?

16 Apr 2022

NATO and Europe facing the Russian-Ukrainian War

Di |2022-04-16T13:30:14+02:0016 Aprile 2022|Categorie: Vlog|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

La guerra tra la Russia e l’Ucraina ha posto la NATO e l’Europa di fronte ad una sfida difficile. In particolare il nostro continente rischia di uscire destabilizzato, tra guerra alle porte, ondata di rifugiati e contraccolpi socio-economici delle sanzioni. Quali sono gli scenari per il futuro prossimo e come dovrebbero comportarsi la NATO e i Paesi europei?

6 Apr 2022

Russia-Ucraina: come finirà?

Di |2022-04-06T13:23:50+02:006 Aprile 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Politica estera|Tag: , , , , |0 Commenti

E' difficile prevedere che questa guerra finisca presto con un accordo di pace. Sarà un lungo percorso diplomatico. Molto più probabilmente potrebbe configurarsi una qualche forma di conflitto congelato, simile all'accordo su un armistizio; dopo di ciò, la conservazione della potenza di combattimento dell'Ucraina sarà cruciale.

3 Mar 2022

Guerra in Ucraina: c’è il rischio di escalation?

Di |2022-03-03T15:00:08+01:003 Marzo 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Politica estera|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Un aspetto della spirale bellica è che essa può avvenire a prescindere dalla volontà dei partecipanti, come semplice risultato della loro interazione. Una grande guerra può scoppiare inavvertitamente, perché la concatenazione di minacce, risposte, rappresaglie conduce i contendenti laddove non pensavano di giungere.

1 Mar 2022

Dall’Ucraina può uscire un’indipendenza strategica europea? — Daniele Scalea a Radio Cusano Campus

Di |2022-03-02T11:25:30+01:001 Marzo 2022|Categorie: Media|Tag: , , , , |0 Commenti

Daniele Scalea, Presidente del Centro Studi Machiavelli, è intervenuto a "L'Italia s'è desta", programma di Radio Cusano Campus, per discutere della guerra in Ucraina. Il Presidente Scalea ha parlato di indipendenza strategica dell'Europa e di come potrebbe concludersi il conflitto.

Torna in cima