10 Ago 2020

L’andamento della lira turca rivela che qualche crepa nella fortezza di Erdogan c’è

Di |2020-08-09T20:18:26+01:0010 Agosto 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , |0 Commenti

Nella notte fra lunedì 3 agosto e martedì 4 agosto, il tasso overnight sugli swap legati alla lira turca è arrivato al 10,24% con una impennata repentina ed impressionante; l’interpretazione dominante è che l’innalzamento sia stato voluto dalla banca centrale turca per proteggere la propria valuta dal potenziale assalto dei mercati.

27 Lug 2020

Sul Recovery Fund troppe illusioni: servirà a poco

Di |2020-07-27T19:57:17+01:0027 Luglio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

In estrema sintesi l’accordo del 21 luglio è rilevante primariamente sotto l’aspetto politico e simbolico (si pensi alla mutualizzazione del debito), ma di limitato impatto sul ciclo dell’economia e sull’Italia, tardivo nonché munito di una governance discutibile.

17 Giu 2020

La BCE ha dato una finestra d’opportunità. La sfrutteremo o aspetteremo l’indefinito Recovery Fund?

Di |2020-06-16T15:33:57+01:0017 Giugno 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

La somma della garanzia della BCE e dei rendimenti offerti importa una elevata domanda per i nostri titoli ad un tasso comunque ragionevole. È una finestra temporale di opportunità per lanciare sul mercato nuove emissioni con lunga durata e rastrellare mezzi finanziari dei quali avremo un gran bisogno in futuro.

29 Mag 2020

Recovery Fund e MES “senza condizioni”: tutto oro quel che luccica?

Di |2020-05-29T20:19:02+01:0029 Maggio 2020|Categorie: Vlog|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Con Luca Ruggeri (dirigente nel settore finanziario). Il Recovery Fund non merita il trionfalismo col quale è stato accolto in Italia. Rimane in campo il poco desiderabile MES.

11 Mag 2020

Cosa significa la sentenza della Corte Costituzionale tedesca per l’economia

Di |2020-05-11T08:39:00+01:0011 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il problema costituito dalla sentenza della Corte Costituzionale tedesca è centrale dato che i mercati reputano verrà trovata una soluzione politica che consentirà alla BCE di continuare ad operare; un ulteriore elemento di tranquillità è dato dal fatto che la sentenza non riguarda il nuovo programma PEPP.

20 Apr 2020

Tutte le insidie del (presunto) MES “light”

Di |2020-04-20T10:55:20+01:0020 Aprile 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Tra gli strumenti individuati dall’Eurogruppo per fronteggiare la crisi vi è anche il MES. Più che attendere salvifici interventi europei, peraltro tutti a debito, va approfondita la possibilità di emissioni rivolte ai risparmiatori italiani caratterizzate da un lungo termine, un tasso interessante e da un favorevole trattamento fiscale.

7 Apr 2020

SURE: la solidarietà UE? In prestito dietro garanzie liquide | RUGGERI

Di |2020-04-20T10:26:59+01:007 Aprile 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , |0 Commenti

Il nuovo strumento europeo costituisce un tentativo da parte della Commissione di alleviare un aspetto socialmente importante della crisi ma, sotto un profilo finanziario, non è certo uno sforzo impressionante.

23 Mar 2020

La BCE batte un colpo – ma l’economia non è ancora salva | RUGGERI

Di |2020-04-20T10:27:14+01:0023 Marzo 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L’iniziativa della BCE si è resa necessaria per il precipitare degli eventi ma non può affrontare il tema della politica fiscale a sostegno dell’economia, a sua volta legata agli spazi presenti nei singoli bilanci statali.

21 Feb 2020

La riforma del MES | VIDEO

Di |2020-02-21T20:15:42+01:0021 Febbraio 2020|Categorie: Incontri|Tag: , , , , , , |0 Commenti

La presentazione del Dossier "La riforma del Meccanismo Europeo di Stabilità. Criticità per l’interesse nazionale italiano" si è tenuta il 20 febbraio 2020 alla Camera dei Deputati, con la partecipazione dell'autore Luca Ruggeri

Torna in cima