29 Ago 2022

Cose turche. Come Erdogan sta mandando all’aria la sua economia

Di |2022-08-29T15:24:33+01:0029 Agosto 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Economia e Società|Tag: , , , |0 Commenti

La Turchia è un Paese trasformatore con una bilancia commerciale in passivo che ha estrema necessità di dollari per pagare l’import e i debiti delle proprie imprese, ma la difesa della lira sui mercati dei cambi ha esaurito le riserve di valuta senza arrestare la continua svalutazione della moneta turca.

16 Ago 2022

Banco BPM: le mire francesi sulla terza banca italiana

Di |2022-08-16T10:11:29+01:0016 Agosto 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Economia e Società|Tag: , , , , |0 Commenti

La rilevante partecipazione di Credit Agricole pone una pesante ipoteca sul futuro di BPM, il terzo gruppo bancario italiano, generalmente considerato una preda nel contesto dell’atteso ulteriore riassetto del nostro sistema bancario.

29 Lug 2022

Transmission Protection Instrument: dalla BCE una debole copertura anti-crisi

Di |2022-07-29T11:07:14+01:0029 Luglio 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Economia e Società|Tag: , , |0 Commenti

Ciò che sembra mancare al TPI è la capacità di convincere i mercati dell’esistenza di uno strumento che possa essere agilmente impiegato per sostenere un Paese. Non rimane che auspicare una attenta gestione della tematica economica da parte del nuovo governo.

4 Gen 2022

Draghi e Giavazzi vogliono la “cura MES” per l’Italia

Di |2022-01-04T15:33:59+01:004 Gennaio 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Economia e Società|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Uno studio di Giavazzi, citato da Draghi, propone la costituzione di una agenzia europea per la gestione del debito che acquisterebbe parte del debito dei singoli Paesi presso la BCE. Il ruolo potrebbe toccare al MES. Perché non è una buona idea.

23 Nov 2021

Quel pasticciaccio brutto della vendita di Oto Melara

Di |2021-11-23T16:11:23+01:0023 Novembre 2021|Categorie: Commenti e opinioni, Guerra e Difesa|Tag: , , , , , , , , , , |1 Commento

Difficile negare l’opportunità di accordi a livello europeo nel settore della Difesa, ma per l’appunto accordi, non vendite che finiscono per danneggiare i soggetti nazionali in grado di competere nel mondo cedendo nel contempo un patrimonio di esperienze difficilmente replicabili.

7 Ott 2021

Cravatta di seta. “Aiuti” cinesi e debito

Di |2021-10-07T14:08:20+01:007 Ottobre 2021|Categorie: Commenti e opinioni, Politica estera|Tag: , , , , , |0 Commenti

Ricerca di AidData fornisce un chiaro quadro dell’entità dell’intervento cinese e delle sue tipiche modalità operative: un atteggiamento talvolta predatorio, con prestiti ad alto tasso e pretesa di garanzie legate all'export. E abbondano i casi di corruzione.

8 Set 2021

La strana estate dell’economia cinese, tra Alibaba, BlackRock e Soros

Di |2021-09-17T13:59:55+01:008 Settembre 2021|Categorie: Commenti e opinioni, Economia e Società|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La crescita dell’economia cinese (ed in generale dell’Asia) è stata impetuosa. Non stupisce quindi che la Cina venga vista come una interessante opportunità di investimento. Tutto bene quindi? Non esattamente. Il mercato azionario fa riflettere circa il ruolo dello Stato e del partito nell’economia.

29 Apr 2021

Come funziona la “trappola del debito” cinese

Di |2021-04-29T11:55:18+01:0029 Aprile 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Clausole di riservatezza estremamente ampie, divieto di partecipare ad accordi di ristrutturazione, clausole spesso presenti nei contratti di finanziamento internazionale riplasmate: così i creditori cinesi, di natura pubblica, possono incidere sulle scelte anche politiche dei Paesi debitori.

30 Gen 2021

Lo strano gioco su GAMESTOP

Di |2021-01-30T16:56:26+01:0030 Gennaio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il titolo GAMESTOP improvvisamente innesca una rapidissima crescita divenendo un protagonista del mercato con una eco mondiale. L’episodio la sempre maggiore distanza tra l’attuale situazione dei mercati finanziari e la loro, teorica, funzione di allocazione dei capitali alle imprese che lo meritano.

Torna in cima