11 Apr 2022

“Appropriazione culturale” nei videogiochi? — Nathan Greppi a Radio Libertà

Di |2022-04-12T11:00:55+01:0011 Aprile 2022|Categorie: Media|Tag: , , , , |0 Commenti

Nathan Greppi, collaboratore del Centro Studi Machiavelli, è stato intervistato da Pierluigi Pellegrin su Radio Libertà. Greppi ha parlato del suo articolo "Appropriazione culturale" dagli indiani d'America? Due nuove polemiche, in cui spiega come un fumetto Marvel e un videogioco Sony sono stati presi di mira per polemiche politicamente corrette.

10 Mar 2022

Vietato parlare bene della polizia: fumetto censurato da Facebook e Reddit

Di |2022-03-11T13:51:41+01:0010 Marzo 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Cultura e Scienza|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

Nell’epoca di Black Lives Matter, i poliziotti devono essere per forza dipinti come i cattivi in America. Chi non è d’accordo rischia la censura, come è successo a Mike Baron, veterano del fumetto americano.

16 Feb 2022

Cina e cultura pop: censura e propaganda in film, videogiochi e fumetti

Di |2022-02-16T15:48:23+01:0016 Febbraio 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Cultura e Scienza|Tag: , , , , , |0 Commenti

In Cina è frequente la censura di film, videogiochi o fumetti provenienti dall'estero. Ma parallelamente Pechino ha investito nei videogiochi molte risorse per accrescere il proprio soft power o per rafforzare l'identità nazionale.

22 Ott 2021

Superman arruolato dalla propaganda LGBT — Nathan Greppi a RPL

Di |2021-10-25T10:37:20+01:0022 Ottobre 2021|Categorie: Media|Tag: , , , , , |0 Commenti

Nathan Greppi è stato intervistato da RPL sul suo articolo "Gay, ambientalista, pro-immigrazione: Superman è Zan coi superpoteri". Partendo da un fatto recente, ha parlato della deriva politicamente corretta che sta investendo i fumetti sui supereroi.

13 Ott 2021

Gay, ambientalista, pro-immigrazione: Superman è Zan coi superpoteri

Di |2021-10-13T12:21:17+01:0013 Ottobre 2021|Categorie: Commenti e opinioni, Cultura e Scienza|Tag: , , , , , , , , , , , , |1 Commento

Dopo la decisione di crearne una versione cinese e una di colore, di recente si è deciso che Superman dovesse diventare bisessuale. La trama lo vede pure sbilanciato a favore di cause care ai progressisti. Ed è solo l’ultimo caso di una lista di stravolgimenti in chiave LGBT dei supereroi "DC Comics"

23 Ago 2021

Cancellato Frank Miller — Nathan Greppi a RPL

Di |2021-08-23T10:16:12+01:0023 Agosto 2021|Categorie: Media|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Nathan Greppi, corrispondente del Centro Studi Machiavelli, è stato intervistato da Pierluigi Pellegrin su RPL. Greppi ha parlato del suo articolo "La conversione pol. cor. di Frank Miller non salva l’autore di “300” dalla cancel culture".

9 Ago 2021

La conversione pol.cor. di Frank Miller non salva l’autore di “300” dalla cancel culture

Di |2021-09-17T15:02:09+01:009 Agosto 2021|Categorie: Commenti e opinioni, Cultura e Scienza|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Censurare un veterano del mondo del fumetto a causa delle pressioni partite da una giovane autrice che fa la vittima in quanto musulmana: è successo di recente a Frank Miller, autore di "300" e "Sin City".

23 Lug 2021

Fumetti da leggere e film da non guardare — Nathan Greppi a RPL

Di |2021-07-28T10:20:52+01:0023 Luglio 2021|Categorie: Media|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Nathan Greppi, è stato intervistato da RPL. Ha parlato dei suoi articoli "Se il politicamente corretto rende il cinema più razzista e sessista" e "Nove fumetti per l’estate del lettore di destra".

14 Lug 2021

Nove fumetti per l’estate del lettore di destra

Di |2021-09-17T15:05:07+01:0014 Luglio 2021|Categorie: Commenti e opinioni, Cultura e Scienza|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Una lista di fumetti, e in particolare graphic novel, che saranno sicuramente apprezzate da un pubblico stanco di autori radical chic e politicamente impegnati solo in una certa direzione. Alcune opere sono prive di una connotazione politica particolare, ma sono apprezzabili in quanto parlano dell’Italia e della sua storia con passione e rispetto.

Torna in cima