CAPOZZI: Da Lambert a Bibbiano, lo Stato arbitro della vita

Di |2020-04-14T22:39:48+01:0015 Luglio 2019|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Che cosa unisce la camera dell'ospedale di Reims alla rete di psicologi, assistenti sociali e uffici comunali che a Bibbiano e in altre parti dell'Emilia avrebbe strappato illecitamente tanti minori alle proprie famiglie per darli in affido a persone inserite in un giro comune di rapporti personali e politici?