29 Set 2020

Decoupling: il divorzio economico Usa-Cina e le conseguenze per l’Europa

Di |2020-09-29T10:53:14+01:0029 Settembre 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

Ormai da tempo negli Usa è in atto un deciso, consistente ed inesorabile processo di reshoring sul territorio nazionale e rilocalizzazione in “Paesi amici” delle aziende e delle filiere ubicate a suo tempo in Cina e considerate strategiche per l’economia e la sicurezza nazionale.

8 Apr 2020

Un’economia di guerra per salvare l’Italia | DE FELICE-TOFFANO

Di |2020-04-21T15:33:50+01:008 Aprile 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |1 Commento

La ripresa va preparata con le decisioni odierne: la gravissima crisi economica potrà essere gestita con strumenti simili a quelli in uso per le guerre come bond patriottici e cambiali garantire dallo Stato

12 Mar 2020

Così la Cina sta conquistando l’Africa. Letteralmente | MUCEDOLA

Di |2020-03-12T11:46:24+01:0012 Marzo 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , |1 Commento

La Cina sta perpetuando una sottile politica di affermazione in Africa attraverso la penetrazione nel tessuto economico e politico del continente nero. Nna sottile strategia di controllo e sfruttamento delle risorse locali

20 Nov 2019

MAGGIONI| L’InCE e lo sviluppo infrastrutturale in Europa Centro-Orientale

Di |2019-11-20T11:06:06+01:0020 Novembre 2019|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L'Assemblea Parlamentare dell'Iniziativa Centro-Europea, del 7-8 novembre alla Camera dei Deputati, ha posto l'accento sullo sviluppo infrastrutturale dell'interconnettività tra Italia ed Europa Centro-Orientale.

15 Nov 2019

RUGGERI| Il FMI bacchetta la Germania (e Conte prenda nota)

Di |2020-04-20T10:27:59+01:0015 Novembre 2019|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Anche il FMI inizia a contestare la politica economica tedesca chiedendo un maggior coordinamento con la politica delle altre nazioni. Le mutate condizioni macroeconomiche la porteranno ad un atteggiamento che si discosti dall’austery?

Torna in cima