16 Mar 2021

Immigrazione: ecco cosa Draghi può chiedere a UE e NATO

Di |2021-03-16T15:50:28+01:0016 Marzo 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Draghi può pretendere un atteggiamento più cooperativo e pragmatico dall’Europa e dalla NATO per quanto riguarda sia la pianificazione e la gestione di interventi in aree di crisi extraeuropee, sia la cooperazione in una serie di nuovi settori, primo fra tutti l’immigrazione clandestina.

5 Gen 2021

Il 2021 parte com’era finito il 2020: ancora sbarchi sulle nostre coste

Di |2021-01-05T19:17:54+01:005 Gennaio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Se esistono le norme internazionali che regolano questi casi, perché gli europei non le rispettano? Perché l’Europa non avvia una volta per tutte un’attività di collaborazione con gli Stati di origine e di transito bloccando le partenze alla radice? È stato già fatto in Somalia contro i pirati con ottimi risultati.

25 Mag 2020

Casi Open Arms, Gregoretti e Diciotti: le ragioni di Salvini

Di |2020-05-25T10:29:49+01:0025 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |1 Commento

Il caso “Salvini – OPEN ARMS” riguarda l’accusa di sequestro di persona che è stata rivolta all’allora Ministro dell’Interno per aver negato, nell’agosto del 2019, alla nave ONG spagnola con migranti clandestini a bordo l’autorizzazione ad approdare in Italia, in quanto sosteneva - giustamente - che la competenza era della Spagna stessa

15 Mag 2020

Eunavfor Sophia: un bilancio fallimentare

Di |2020-05-15T11:02:02+01:0015 Maggio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Eunavfor Sophia ricalcava di fatto le stesse norme dell’Operazione Triton in un “gioco delle tre carte” in cui gli unici porti sicuri erano considerati soltanto quelli italiani, al fine appunto di assegnarle gli oneri (ma non gli onori) della assai difficile gestione di una eterogenea massa di esseri umani, enunciando una solidarietà europea carica di parole, ma vuota di contenuti

Torna in cima