14 Sep 2022

"Liberal," "progressive," "conservative": looking for meaning - Part 1

Di Gioacchino La Rocca|2022-09-22T09:53:36+02:0014 September 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Economia e Società|Tag: , , , |0 Commenti

In the last two centuries, two visions opposed: one traceable to Kant, but firmly anchored in a tradition that could be traced-always with generous approximations-from Aristotle to natural lawism; the other, which in more ways than one finds its inspiration in Hegel.

11 Jan 2022

Capezzone for a new (libertarian) Right

Di Daniele Scalea|2022-01-11T18:27:27+01:0011 January 2022|Categorie: Commenti e opinioni, Cultura e Scienza|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Daniele Capezzone wants to rinse the cloths of our political area in the Thames and in the Potomac and launch also in Italy an American-style libertarian Right: "anti-tax, pro-freedom, pro-market".

1 May 2021

Libertà e sovranità. Perché un liberale deve schierarsi a destra

Di Alberto Basile|2021-05-01T16:27:04+02:001 May 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Oggi le principali minacce alla nostra libertà vengono dall'ideologia mondialista e politicamente corretta, figlie dell'Illuminismo iper-razionalista e astratto, e proprio nell'ambito delle istituzioni liberali, nate e cresciute negli Stati nazionali, le nostre libertà possono essere maggiormente protette e promosse.

28 Oct 2020

Il liberalismo sconfitto e il marxismo culturale trionfante: commento alla tesi di Yoram Hazony

Di Marco Malaguti|2020-10-28T10:18:01+01:0028 October 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

In un recente articolo su "Quillette", Yoram Hazony si dedica al tema del ritorno in auge del marxismo negli Stati Uniti e della sua pericolosità in ambito politico. Lungi dall’essere sconfitto, secondo Hazony il marxismo sarebbe ritornato tra noi sotto forma diversa da quella classica

8 Sep 2020

Appunti su “Le ragioni del nazionalismo” di Yael Tamir

Di Vincenzo Pacifici|2020-09-08T09:53:33+02:008 September 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Il volume risulta interessante ma davvero non affascinante e tanto meno trascinante. Accademicamente meriterebbe un positivo ma grigio voto di 24/30mi. Sono diversi i passaggi accettabili mentre frequenti sono i passi tortuosi e assai poco chiari. Occorre riconoscere non facile e non semplice seguire la realtà da angoli visuali ben differenti e ben distanti tra loro.

25 Jun 2020

Ma come, non era un dittatore? Già terminati i poteri speciali a Viktor Orban

Di Adam Sashalmi|2020-06-30T12:43:26+02:0025 June 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , |0 Commenti

In Ungheria il 16 giugno il parlamento ha votato (192 favorevoli su 199) la cessazione dei poteri speciali concessi per contrastare l’epidemia. Lo stato di emergenza terminerà il 20 giugno. Viktor Orbán era stato accusato dall’opposizione ungherese e dai media internazionali di aver instaurato una dittatura grazie ai poteri speciali.

27 Apr 2020

Libertà, responsabilità e sicurezza al tempo del lockdown

Di Daniele Scalea|2020-05-21T15:49:53+02:0027 April 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |2 Commenti

E' financo lecito, e in qual misura, per uno Stato democratico e liberale imporre ai cittadini misure restrittive come quelle del lockdown a fini sanitari? Senza imbarcarci in complessi e tecnici discorsi costituzionali, ragioniamo più filosoficamente sulle caratteristiche che rendono la nostra società libera, come generalmente la riteniamo essere.

19 Apr 2020

Conservatori e liberali nell’era Trump e del governo Conte

Di Centro Studi Machiavelli|2020-04-19T21:50:48+02:0019 April 2020|Categorie: |Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Lunedì 25 giugno 2018, alle ore 18, si terrà presso [...]

11 Mar 2020

Le radici del marxismo culturale/1: Introduzione

Di Marco Malaguti|2020-05-04T15:44:37+02:0011 March 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |1 Comment

Il cortocircuito filosofico che vedeva l’Olocausto come diretto erede dei Lumi, che pure avevano detronizzato i tiranni, gettò le basi per il fosco pessimismo tipico dei francofortesi, che genererà poi, quasi per reazione, il surrealismo postmoderno

Torna in cima