La critica di Habermas al postmodernismo: un grimaldello per i conservatori

Di |2020-06-23T18:16:34+01:0024 Giugno 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Lo scenario che per Habermas si apre è pericolosissimo: è infatti solo questione di tempo, ed i neoconservatori scopriranno la potenzialità di questa visione filosofica irrazionalista, rottamando il principio, certamente strumentale, dell’utile e dell’interesse, che costituisce l’ultimo baluardo del liberalismo contro ai suoi oppositori.