26 Aug 2021

Collaborare con la Tunisia per fermare gli sbarchi in Sicilia

By |2021-09-17T14:15:55+02:0026 August 2021|Categories: Commenti e opinioni, Immigrazione e Demografia|Tags: , , , , , , |1 Comment

Il Governo deve intensificare i rapporti di cooperazione con la Tunisia e la Libia non solo diplomatici, ma anche militari ed economici, sulla base di una strategia che deve concepire il proprio confine a sud di quelle terre.

10 Aug 2021

Il Governo si svegli e porti alla sbarra Germania e Norvegia

By |2021-09-17T15:01:59+02:0010 August 2021|Categories: Commenti e opinioni, Immigrazione e Demografia|Tags: , , , , , , , , , , , , , |0 Comments

È giunto il momento da parte del Governo italiano di denunciare alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (CEDU) il Governo tedesco e quello norvegese per le continue illecite attività delle navi Sea Watch 3 e Ocean Viking.

21 Jul 2021

Senza Ong zero morti in mare

By |2021-09-17T15:04:45+02:0021 July 2021|Categories: Commenti e opinioni, Immigrazione e Demografia|Tags: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Comments

Con zero morti in mare e zero sbarchi in Sicilia, si conferma il fattore attrattivo delle navi ONG verso i clandestini paganti, risorsa essenziale per il business dei mercanti dei nuovi schiavi del XXI secolo. Un business ben calcolato e modellato sui movimenti delle navi ONG.

14 May 2021

Basta schiaffi all’Italia nel Mediterraneo; e l’uomo che potrebbe sconfiggere Enrico Letta [VL 5]

By |2021-05-14T08:56:28+02:0014 May 2021|Categories: Vlog|Tags: , , , , , , , , , , , |0 Comments

Ep. 5 de “La Volpe e il Leone”, condotto da Emanuele Mastrangelo e Daniele Scalea. Questa settimana: – L’UOMO CHE POTREBBE SCONFIGGERE ENRICO LETTA. – BASTA SCHIAFFI ALL’ITALIA NEL MEDITERRANEO.

24 Apr 2021

La politica estera secondo la Lega (con Lorenzo Fontana)

By |2021-04-24T15:00:49+02:0024 April 2021|Categories: Vlog|Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Comments

In diretta con l’On. Lorenzo Fontana, responsabile del Dipartimento Esteri della Lega, Guglielmo Picchi e Daniele Scalea discutono dell’orientamento internazionale del partito e della sua idea di politica estera per l’Italia.

28 Mar 2021

Turchia: è crisi per Erdogan e il suo sogno neo-ottomano?

By |2021-03-29T14:50:21+02:0028 March 2021|Categories: Commenti e opinioni|Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Comments

Erdoğan è in evidente difficoltà interna ed esterna. Politiche economiche “erratiche” e politica estera ambigua, unite a repressione degli oppositori e ad una generale chiusura ed involuzione della società turca, non sono certo la premessa di elezioni facili per il presidente in carica.

20 Mar 2021

L’Italia e il Grande Gioco nel Levante

By |2021-03-20T15:33:10+01:0020 March 2021|Categories: Vlog|Tags: , , , , , , , , , , , |0 Comments

Oleodotti e gasdotti che portano le risorse energetiche del Medio Oriente verso l’Europa. Nuovi grandi giacimenti marittimi di gas. Cavi sottomarini da cui transitano i nostri dati. Stati che ambiscono al ruolo di grande potenza e altri che crollano sotto le lotte intestine. Ingenti flussi migratori e indomiti movimenti terroristici. Tutto questo e molto altro avviene nel Levante mediterraneo, a poche centinaia di miglia dalle nostre coste.

8 Mar 2021

Gasdotto EastMed: tutti i pro e i contro

By |2021-03-08T13:34:38+01:008 March 2021|Categories: Commenti e opinioni|Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Comments

L'Italia ha un interesse prioritario sia nel Forum sia nella successiva realizzazione del gasdotto EastMed. C'è la possibilità di diversificare le fonti di approvvigionamento di gas, di abbassare la bolletta energetica nazionale e di ridurre i rischi di interruzioni delle forniture.

22 Dec 2020

All’Italia serve una seria politica di sicurezza marittima

By |2020-12-22T19:35:50+01:0022 December 2020|Categories: Commenti e opinioni|Tags: , , , , , |0 Comments

La storia ci insegna che la prosperità, lo sviluppo ed il benessere del popolo italiano sono direttamente proporzionali alla sua capacità di deterrenza e dissuasione nei mari che lo circondano. Occorre fissare degli obiettivi strategici, definire una strategia vincente e rimettere mano velocemente alla flotta navale e aerea italiana

Go to Top