25 Jul 2022

No European army would withstand a conflict like the Russian-Ukrainian one

By |2022-07-25T14:24:35+01:0025 July 2022|Categories: Commenti e opinioni, Guerra e Difesa|Tags: , , , , |0 Comments

For months there has been debate in Europe around the shortcomings that have emerged in the Russian military apparatus. But no European and perhaps Western armed forces today would seem capable of sustaining such a conventional conflict militarily or even politically and socially.

20 Jul 2022

Conventional warfare returns to Europe - and we are not ready (GIANANDREA GAIANI)

By |2022-07-20T15:24:48+01:0020 July 2022|Categories: Vlog|Tags: , , , , |0 Comments

The Russian-Ukrainian war is the first conventional conflict fought on a large scale in Europe since 1945. A type of conflict that even the largest European NATO armies could not sustain. More men, means and ammunition are needed.

4 Jul 2022

The Machiavelli 2022 Defense Conference: the official program

By |2022-07-04T15:00:02+01:004 July 2022|Categories: Commenti e opinioni, Guerra e Difesa|Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Comments

A new event format is unveiled. The general outline, for this first Defense Conference, will be the increase in military spending: the achievement of 2 percent of GDP, which has been demanded for years at the NATO level, must take place (according to the government and parliament) by 2028.

31 May 2022

Topicality of sovereignism. Between pandemic and war

By |2022-05-31T14:33:53+01:0031 May 2022|Categories: Libri|Tags: , , , , , , , |0 Comments

In questo libro sei pensatori si interrogano sull’attualità del sovranismo e su come riempire di idee e contenuti una parola che, forse, non è ancora tempo passi di moda. Con i contributi di Capozzi, Gaiani, Gervasoni, Ocone, Pilati e Scalea.

29 Nov 2021

Nell’Europa che costruisce muri, l’Italia fa il ventre molle

By |2021-11-29T10:30:47+01:0029 November 2021|Categories: Vlog|Tags: , , , , , |0 Comments

Il rapporto trimestrale di Frontex fotografa un aumento generalizzato di flussi illegali verso l'Europa. 13 Paesi sui 27 dell'UE hanno chiesto all'Unione di finanziare la costruzione di muri. L'Italia non è tra questi e sta diventando il ventre molle.

30 Dec 2020

I più letti e più visti del 2020

By |2020-12-30T19:14:37+01:0030 December 2020|Categories: Commenti e opinioni|Tags: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Comments

Scopriamo gli articoli e i report più letti e i video più visti del 2020. Siamo già pronti per offrirvi tanti nuovi articoli, report e video anche nel 2021, ma abbiamo bisogno del vostro aiuto.

27 Jul 2020

L’Egitto interviene in Libia? Obiettivi e scenari del possibile allargamento bellico

By |2020-07-27T20:15:05+01:0027 July 2020|Categories: Commenti e opinioni|Tags: , , , , , , , , , , , , |0 Comments

Le divisioni schierate dall’esercito egiziano al confine libico sono in grado di sbaragliare rapidamente le milizie di Tripoli, i mercenari siriani filo-turchi e i consiglieri militari di Ankara. Un blitz convenzionale appoggiato dalle forze aeree, anfibie e navali che Il Cairo è in grado di mobilitare sbaraglierebbe ogni resistenza in pochi giorni.

12 Jun 2020

Sempre più sbarchi in Italia mentre è svolta in Libia

By |2020-06-12T10:53:00+01:0012 June 2020|Categories: Vlog|Tags: , , , , , , , |0 Comments

Conversazione con Gianandrea Gaiani (direttore di "Analisi Difesa" ed ex consigliere di Salvini al Viminale) sulla sanatoria per gli immigrati irregolari, il costante aumento di sbarchi sotto il Governo Conte bis e la nuova situazione strategico-militare in Libia. Episodio 8 de "La volpe e il leone" condotto da Daniele Scalea.

3 Jun 2020

Grecia e Malta respingono i clandestini, l’Italia li accoglie e regolarizza

By |2020-06-03T08:08:32+01:003 June 2020|Categories: Commenti e opinioni|Tags: , , , , , , , , , , , , |0 Comments

Come era facile prevedere la sanatoria decisa del governo italiano che regolarizzerà un numero di immigrati clandestini previsto in 200 mila unità dal ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, sta facendo impennare gli sbarchi dalle coste di Libia, Tunisia e Algeria ma anche i tentativi di raggiungere l’Italia dai confini terrestri.

Go to Top