Pronomi gender obbligatori per i tassisti di New York | L.FORMICOLA

Di |2020-05-13T15:29:55+01:0020 Gennaio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |1 Commento

L'Ufficio Inclusione della Taxi & Limousine Commission della città di New York ha chiesto ai tassisti di informarsi sul pronome preferito dei clienti, e, nel caso questi non lo avessero, di adottarne uno neutro. L'iniziativa nasce allo scopo di sottomettere indiscriminatamente i tassisti all'ideologia transgender.