Daniele Scalea, presidente del Centro Studi Machiavelli, è stato intervistato da PierLuigi Pellegrin per RPL a proposito del suo articolo Analisi (da destra) del voto del 3-4 ottobre. Scalea ha sostenuto che la Destra italiana sia destinata a perdere consensi se ascolterà ancora le sirene che (da sinistra) la invitano a moderarsi e diventare sempre più simile al PD.

Fondatore e Presidente del Centro Studi Machiavelli. Laureato in Scienze storiche (Università degli Studi di Milano) e Dottore di ricerca in Studi politici (Università Sapienza), è docente di "Storia e dottrina del jihadismo" e "Geopolitica del Medio Oriente" all'Università Cusano. Dal 2018 al 2019 è stato Consigliere speciale su immigrazione e terrorismo del Sottosegretario agli Affari Esteri Guglielmo Picchi. Il suo ultimo libro (scritto con Stefano Graziosi) è Trump contro tutti. L'America (e l'Occidente) al bivio.