Il disfacimento di Jobbik rende più probabile la riconferma di Orban

Di |2021-03-18T19:00:39+01:0018 Marzo 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

Il principale partito della coalizione oppositrice, Jobbik, sta cadendo a pezzi. Dei 26 rappresentanti eletti nel 2018, solo 9 sono rimasti oggi nel gruppo parlamentare. Dopo l'uscita molti fondano nuovi partiti alternativi sia a Fidesz sia all'opposizione coalizzata.