FOIBE ED ESULI. Il ricordo e i suoi nemici

Di |2021-02-09T17:46:02+01:0012 Febbraio 2021|Categorie: |Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Malgrado siano passati 17 anni dall'istituzione del Giorno del Ricordo per ricordare, il 10 febbraio, il massacro delle foibe e l'esilio giuliano-dalmata causati dalla violenza comunista, ancora oggi sono in tanti a negare, minimizzare o addirittura celebrare quelle terribili azioni. Come reagire ai nemici della memoria storica?