Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

L’epidemia ha imposto una nuova categoria dell’essere, il “negativo”, che è diventato sinonimo di incolume. Un rovesciamento linguistico e logico che ha cambiato il paradigma della comunicazione ma che ha anche profondamente modificato le prospettive in campo politico, economico, sociale, culturale.

Di ciò parla Elogio del negativo, nuovo libro di AURELIO TOMMASETTTI e LORENZO CALÒ. Ne discutono, assieme agli Autori, CORRADO OCONE e ALESSANDRO BARBANO. Modera DANIELE SCALEA.