Pandemia e vino: le prospettive del Chianti nella crisi (strutturale o congiunturale?)

Di |2021-04-06T13:36:24+01:003 Aprile 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il Covid ha stravolto tutte le nostre certezza e ha spazzato via le poche sicurezze che sono sempre esistite nel mondo del vino. Molte cose, nel mondo del vino, dopo il Covid cambieranno. Ma quella che anche il settore della produzione e del commercio enoico sta vivendo è, secondo noi, principalmente una crisi congiunturale, e non strutturale.