I nuovi barbari: i progressisti vogliono cancellare il Rinascimento

Di |2020-04-28T15:44:55+01:005 Febbraio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Studiare il Rinascimento è «razzista». O meglio, mette in ombra «altre tradizioni artistiche ugualmente meritevoli di studio». È con questa motivazione che il corso introduttivo di Storia dell’Arte dell’Università di Yale è stato cancellato.