Guicciardini, la repubblica e la fine della libertà italiana

Di |2021-11-18T15:42:57+01:0018 Novembre 2021|Categorie: Commenti e opinioni, Cultura|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Interlocutore, reale e ideale al tempo stesso, di Niccolò Machiavelli è l’altro grande esponente della storiografia repubblicana cinquecentesca, cresciuto all’ombra della Repubblica fiorentina: Francesco Guicciardini. Costretto ad assistere, nel 1527, al crollo di quello che restava della libertà italiana.