Sul Recovery Fund troppe illusioni: servirà a poco

Di |2020-07-27T19:57:17+01:0027 Luglio 2020|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

In estrema sintesi l’accordo del 21 luglio è rilevante primariamente sotto l’aspetto politico e simbolico (si pensi alla mutualizzazione del debito), ma di limitato impatto sul ciclo dell’economia e sull’Italia, tardivo nonché munito di una governance discutibile.