In America 150 generali denunciano Biden: “Un attacco marxista alla Repubblica”

Di |2021-05-19T15:17:55+01:0019 Maggio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Centocinquanta generali e ammiragli in pensione hanno pubblicato una lettera aperta per denunciare il rischio di una dittatura marxista in America. Nel mirino le politiche di Biden e la nuova legge proposta dai Democratici, che sembra confezionata per assicurarsi ogni futura elezione.