10 Nov 2022

FATTI&GIURISPRUDENZA – Il decreto contro i rave party

Di |2022-11-10T16:47:45+01:0010 Novembre 2022|Categorie: , |Tag: , , , |0 Commenti

Lo scorso 31 ottobre il Consiglio dei Ministri ha approvato il tanto discusso decreto-legge che introduce misure urgenti di prevenzione e contrasto dei raduni illegali. Cosa dice la nostra giurisprudenza a tal proposito? Come interviene la nostra Costituzione quando si parla di diritto di libertà di riunione e quali sono i limiti?

20 Set 2022

FATTI&GIURISPRUDENZA – Stalking e femminicidio

Di |2022-09-20T11:02:50+02:0020 Settembre 2022|Categorie: Vlog|Tag: , , , |0 Commenti

Silvia Roberto e Alberto Aimi compiranno un viaggio nel mondo della giurisprudenza per capire il funzionamento della macchina giudiziaria italiana e comprendere come e dove si muove il nostro ordinamento giudiziario. Al centro della prima puntata lo stalking e il femminicidio.

18 Set 2022

FATTI&GIURISPRUDENZA – Stalking e femminicidio

Di |2022-09-18T20:40:21+02:0018 Settembre 2022|Categorie: , |Tag: , , , , |0 Commenti

Al via la nuova rubrica "L'intervista-tra Fatti & Giurisprudenza". SILVIA ROBERTO e ALBERTO AIMI compiranno un viaggio nel mondo della giurisprudenza per capire il funzionamento della macchina giudiziaria italiana. Al centro della prima puntata lo stalking e il femminicidio.

13 Giu 2022

L’intervista a ALBERTO AIMI

Di |2022-06-13T11:46:23+02:0013 Giugno 2022|Categorie: Vlog|Tag: , , , |0 Commenti

Quanto ne sappiamo sul referendum Giustizia cui saremo chiamati domenica 12 giugno? Quali sono i quesiti e come cambierà il nostro vivere quotidiano? Le correnti che potere avranno nel nuovo ordinamento? Ma soprattutto, perché questo silenzio assordante su una materia invece tanto importante?

9 Giu 2022

L’INTERVISTA a Alberto Aimi

Di |2022-06-09T10:41:02+02:009 Giugno 2022|Categorie: |Tag: , , , |0 Commenti

Quanto ne sappiamo sul referendum Giustizia cui saremo chiamati domenica 12 giugno? Quali sono i quesiti e come cambierà il nostro vivere quotidiano? Le correnti che potere avranno nel nuovo ordinamento? Ma soprattutto, perché questo silenzio assordante su una materia invece tanto importante?

Torna in cima