Sì Augias, la Destra è “istintiva” – ma non è un difettoPresidenziali Usa 2020La mafia nigeriana in Italia

Sì Augias, la Destra è “istintiva” – ma non è un difetto

Il commento di Stefano Beccardi

Leggi tutto

Presidenziali Usa 2020

Presentazione del dossier di Stefano Graziosi

Leggi tutto

La mafia nigeriana in Italia

Video del convegno

Leggi tutto

Diamo idee e strategie all'Italia sovranista. Pensatoio conservatore

Iscriviti alla newsletter
Suadere atque agere
STUDIARE | ANALIZZARE | CONSIGLIARE

Chi siamo

Il Centro Studi Politici e Strategici Machiavelli è un pensatoio conservatore e sovranista fondato negli ultimi mesi del 2016. La sua finalità è di favorire il raccordo tra intellettuali, tecnici e società civile da un lato, e il mondo della politica dall’altro.

Convegni

I convegni promossi dal Centro Studi Politici e Strategici Machiavelli puntano a far incontrare studiosi, decisori e cittadini per discutere i temi di maggior rilievo politico e sociale. Scopri i prossimi eventi e informati su quelli passati.

Pubblicazioni

L’attività editoriale del Centro Studi Politici e Strategici Machiavelli include una collana libraria (“Machiavellica”) e una serie di report digitali, i “Dossier del Machiavelli” (ISSN 2612-047X). Le pubblicazioni del Machiavelli riguardano tutti i temi d’interesse politico.

Consiglio Scientifico

I Consiglieri Scientifici coadiuvano il Centro Studi Machiavelli nella sua azione di ricerca e produzione di pensiero, garantendo un elevato standard di serietà e rigore. I Consiglieri Scientifici sono tutti studiosi di riconosciuta autorità accademica.

Blog

5
Nov

L.FORMICOLA| La Commissione Segre e l’imposizione del pensiero unico

La Commissione Segre non mira davvero a contrastare l’antisemitismo (pregiudizio diffuso negli ambienti culturali che l’hanno promossa), bensì a imporre il pensiero unico e la sua neolingua nella discussione sull’immigrazione.

Leggi tutto
4
Nov

GERVASONI| Viva il 4 novembre!

Se i professori di un liceo di Venezia rifiutano di celebrare il 4 Novembre cacciandovi i militari chiamati a parlarne, noi lo festeggeremo con ancor più forza e chiederemo che torni a essere riconosciuta come festività nazionale: la festa della Vittoria.

Leggi tutto
31
Ott

CAPEZZONE| La manovra giallorossa ammazza-contribuenti

La manovra del Governo giallorossa non è né liberale (meno tasse) né keynesiana (più investimenti), ma non fa nulla per stimolare la crescita economica in Italia limitandosi a soddisfare le richieste pro-austerità della Commissione Europea.

Leggi tutto
30
Ott

SASHALMI| Elezioni ungheresi: bene l’opposizione ma Orban rimane il più forte

Le opposizioni unite in Ungheria hanno ottenuto risultati superiori alle attese nelle elezioni amministrative, ma Fidesz rimane decisamente la prima forza nel Paese. In questa tornata il partito di Orban ha pagato lo scandalo Borkai.

Leggi tutto
29
Ott

CENCI| Asilo nido obbligatorio? Perché la Sinistra punta ai nostri bambini

La proposta di rendere obbligatori gli asili nido si inserisce nella tradizione della Sinistra di cercare di togliere la responsabilità dei bambini alle famiglie, per affidarli allo Stato che li educhi ai dettami della sua ideologia.

Leggi tutto
28
Ott

CARLESI| La censura a Biloslavo parte da lontano

Al giornalista Biloslavo è stato impedito di parlare all’Università di Trento. L’egemonia oppressiva dei movimenti di sinistra negli atenei parte da lontano, dall’egemonia culturale conquistata col Sessantotto e che oggi priva di agibilità i pensatori e studenti non allineati.

Leggi tutto
25
Ott

ABYSSUS| Il sovranismo non può abbandonare la cultura alla Sinistra

Il sovranismo non può permettersi di trascurare il mondo della cultura, della scuola e dell’università, lasciando l’egemonia al globalismo progressista, o per quanto grande sia il suo odierno consenso popolare sarà destinato alla sconfitta sul lungo periodo.

Leggi tutto
24
Ott

VIDEO| Il ruolo dell’università nella crescita dell’Italia

Video della conferenza “Sviluppo, merito e libertà: il ruolo dell’università nella crescita dell’Italia” con Prof. Aurelio Tommasetti, On. Giorgia Latini, On. Guglielmo Picchi e Dott. Daniele Scalea alla Camera dei Deputati, 23 ottobre 2019.

Leggi tutto
23
Ott

CARLESI| Perché la storia dispiace al globalista Fioramonti

La storia dispiace al ministro globalista Fioramonti. Globalisti e progressisti considerano le radici inutili orpelli; al contrario patrioti e sovranisti dovrebbero lottare per promuovere lo studio della storia, fonte di crescita e di vita, che spiega le identità e le continuità.

Leggi tutto