1. Eventi
  2. Videoconferenza

Viste Navigazione

Evento Viste Navigazione

Oggi

EMPOLI 1921. Una strage dimenticata

Diretta online

L'1 marzo di 100 anni fa si consumò l'eccidio, perpetrato da militanti del PCI, di marinai e carabinieri incaricati di riattivare le linee ferroviarie bloccate da uno sciopero. Nove militari rimasero uccisi e 18 feriti, vittime di agguati e linciaggi che videro implicate centinaia di persone. Come tanti misfatti comunisti, anche questo è rimasto negletto nella memoria storica del Paese.

ISRAELE (DI NUOVO) ALLE URNE. Prospettive e scenari

Diretta online

Il 23 marzo Israele torna al voto per la quarta volta in meno di due anni, cercando di risolvere il rompicapo d'un quadro politico che non sembra garantire maggioranze possibili.

L’Italia e il Grande Gioco nel Levante

Diretta online

Oleodotti e gasdotti che portano le risorse energetiche del Medio Oriente verso l'Europa. Nuovi grandi giacimenti marittimi di gas. Cavi sottomarini da cui transitano i nostri dati. Stati che ambiscono al ruolo di grande potenza e altri che crollano sotto le lotte intestine. Ingenti flussi migratori e indomiti movimenti terroristici. Tutto questo e molto altro avviene nel Levante mediterraneo, a poche centinaia di miglia dalle nostre coste.

PRIGIONIERI. La libertà in zona rossa

Diretta online

Da ormai più di un anno agli italiani sono imposte durissime restrizioni alle libertà personali: divieto di uscire di casa, chiusure di esercizi ed attività, obblighi di distanziamento e mascherine anche all'aperto. Da ormai più di un anno l'esistenza collettiva e personale sembra essere in funzione esclusiva dell'epidemia venuta dalla Cina. Tutto ciò è sensato, giustificabile ed accettabile?

Israele: il punto dopo le elezioni

Diretta online

Il 23 marzo, le quarte elezioni in due anni hanno consegnato a Israele un quadro parlamentare ancora poco chiaro. Si troverà una maggioranza di governo o bisognerà tornare per la quinta volta alle urne?

PANDEMIA E VINO. La prospettiva del Chianti

Diretta online

Molte cose, nel mondo del vino, dopo la Covid cambieranno. Ma si tratta d'una crisi strutturale o congiunturale? Proveremo a rispondere alla domanda guardando al caso del Chianti.

Scuola e futuro. Dialogo col Sottosegretario ROSSANO SASSO

Diretta online

In una fase in cui l'eduzione è particolarmente sacrificata alle logiche del lockdown, è importante interrogarsi sul presente e il futuro della scuola in Italia: dall'urgenza di riapertura in presenza alla visione di una formazione migliore e più efficace.

Riaprire in sicurezza

Diretta online

Dopo oltre un anno di lockdown, restrizioni, regioni colorate e coprifuoco, riaprire in sicurezza è non solo possibile ma necessario per evitare una catastrofe economica. 

LA CRISI IN FIERA. Come risollevare il settore fieristico

Diretta online

La crisi pandemica ha inciso pesantemente sul fatturato del settore fieristico italiano, con ricavi in calo dell'80% (oltre 2 miliardi di euro) e perdite diffuse per tutto l'indotto. Come si può risollevare questo settore strategico per il nostro tessuto imprenditoriale?

Analisi e riflessioni su Ddl Zan

Diretta online

Video-convegno con la partecipazione di Eugenio Capozzi (professore di Storia contemporanea, Università Suor Orsola Benincasa di Napoli) e Carmelo Leotta (avvocato del Foro di Torino e socio del Centro Studi Livatino). Modera Francesco Maria Civili (responsabile Dipartimento studi cattolici di Nazione Futura).

Il nuovo “vecchio” Afghanistan

Diretta online

Cosa ne sarà dell'Afghanistan tornato in mano ai talebani? Tornerà ad essere santuario del terrorismo internazionale? A queste domande cerca di rispondere il "Dossier del Machiavelli" di Giovanni Giacalone.

Biden in crisi. Presentazione del dossier

Diretta online

La sconfitta del Partito Democratico alle elezioni del governatore della Virginia (e le impreviste difficoltà in quelle del New Jersey) confermano che l'Amministrazione Biden è in grande difficoltà, come anticipato nel "Dossier del Machiavelli" "Biden in crisi". Con Stefano Graziosi, Lucio Malan, Guglielmo Picchi e Daniele Scalea.