Circa Nicola De Felice

Senior Fellow del Centro Studi Machiavelli. Ammiraglio di divisione (ris.), già comandante di cacciatorpediniere e fregate, ha svolto importanti incarichi diplomatici, finanziari, tecnici e strategici per gli Stati Maggiori della Difesa e della Marina Militare, sia in Patria sia all’estero, in mare e a terra, perseguendo l'applicazione di capacità tese a rendere efficace la politica di difesa e di sicurezza italiana.
21 Lug 2021

Senza Ong zero morti in mare

Di |2021-07-21T14:26:25+01:0021 Luglio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Con zero morti in mare e zero sbarchi in Sicilia, si conferma il fattore attrattivo delle navi ONG verso i clandestini paganti, risorsa essenziale per il business dei mercanti dei nuovi schiavi del XXI secolo. Un business ben calcolato e modellato sui movimenti delle navi ONG.

3 Mag 2021

Una strategia di filiera europea per l’autosufficienza vaccinale

Di |2021-05-03T09:20:17+01:003 Maggio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

In Europa sarebbe conveniente, anziché avere fabbriche in ogni nazione, assegnare fasi di filiera diverse agli Stati membri, puntando quindi ad una indipendenza vaccinale europea anziché ad una somma di indipendenze (tardive) nazionali.

1 Apr 2021

Da Nicola De Felice una strategia per la sicurezza della Regione Lazio

Di |2021-05-18T11:15:33+01:001 Aprile 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , |0 Commenti

L'Amm. Nicola De Felice, Senior Fellow del Centro Studi Machiavelli, ha realizzato per la Lega Salvini Premier, nella sua articolazione laziale, il documento programmatico dal titolo "Una strategia per una regione sicura".

20 Mar 2021

Perché ci sono ritardi nella consegna dei vaccini (e come risolverli)

Di |2021-03-20T16:01:04+01:0020 Marzo 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Oggi, tenendo conto di una domanda di vaccini che durerà anni (visti i necessari richiami, le molteplici varianti ed i ripensamenti EMA), invitiamo il Governo a prendere finalmente in considerazione un vero piano industriale “di guerra”

16 Mar 2021

Immigrazione: ecco cosa Draghi può chiedere a UE e NATO

Di |2021-03-16T15:50:28+01:0016 Marzo 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Draghi può pretendere un atteggiamento più cooperativo e pragmatico dall’Europa e dalla NATO per quanto riguarda sia la pianificazione e la gestione di interventi in aree di crisi extraeuropee, sia la cooperazione in una serie di nuovi settori, primo fra tutti l’immigrazione clandestina.

24 Feb 2021

Perché siamo arrivati impreparati alla campagna vaccinale

Di |2021-02-24T11:35:09+01:0024 Febbraio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Quasi un anno fa il Centro Studi Machiavelli pubblicava il primo di una serie di nostri articoli sull’urgenza di una strategia vaccinale nazionale. Oggi il progetto torna ad essere di attualità. Perché è stato sprecato un anno?

1 Feb 2021

L’Italia reagisca al cartello dei vaccini

Di |2021-02-01T11:38:06+01:001 Febbraio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

I recenti, imprudenti annunci governativi sull’imminenza del “vaccino italiano” fanno intuire il disegno politico di voler entrare nel costituendo cartello dei produttori anziché, come adesso suggeriamo, fare come Mattei, ossia rompere il cartello facendo accordi con i detentori della materia prima: i ricercatori.

26 Gen 2021

Una task force per produrre i vaccini in Italia

Di |2021-01-26T12:48:18+01:0026 Gennaio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , |0 Commenti

Proponiamo al Governo di costituire una Task Force, composta da attori pubblici e privati dei settori coinvolti, che per prima cosa istituisca uno stabilimento nazionale per la produzione su vasta scala di vaccini esistenti ed autorizzati.

18 Gen 2021

Contro il turbocapitalismo che proletarizza il ceto medio

Di |2021-01-18T15:36:53+01:0018 Gennaio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

La politica nazionale reagisca al turbocapitalismo e ponga al centro dei suoi sforzi l’avvio di un modello economico-sociale più inclusivo ed equo. In mancanza di tutto ciò lo sfacelo rischia di essere non soltanto economico ma anche - e prima ancora - di ordine antropologico.

Torna in cima