Circa Centro Studi Machiavelli (Modifica profilo)

Giornalista italo-argentino. Formatosi in Scienze della comunicazione e management culturale, è un analista della vita politica, sociale e culturale. Lavora con "Radio Ya" ed è specializzato nello studio storico del patrimonio ispanico nelle Americhe.
27 Ago 2021

Salvare l’Occidente dalla catastrofe

Di |2021-09-17T14:15:49+01:0027 Agosto 2021|Categorie: Commenti e opinioni, Cultura|Tag: , , , , , , , , , |2 Commenti

Nell'epoca pre-Covid si vedevano leader politici sfidare il progressismo. Oggi, con l'avvento della pandemia e la nuova era del regime globale del pensiero unico, tutto ciò sembra appartenere a un passato lontano.

4 Lug 2021

La dichiarazione dei partiti di destra europei

Di |2021-09-17T15:05:49+01:004 Luglio 2021|Categorie: Commenti e opinioni, Politica estera|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |1 Commento

Prima o poi doveva succedere. Ora i leader dei partiti patriottici, divisi tra le famiglie politiche del Parlamento europeo, hanno annunciato la firma di un accordo unitario per contrastare il pensiero unico dettato da Bruxelles.

1 Giu 2021

Salvini indica la via: unire il Centro-Destra europeo

Di |2021-06-01T14:27:16+01:001 Giugno 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

"In Europa il Centro-Destra si divide in tre. Il mio sogno è di unire il meglio di queste tre famiglie per contrastare i socialisti e i comunisti. Insieme possiamo vincere. Da una parte c'è la libertà e dall'altra c'è il comunismo". Così Matteo Salvini ha sintetizzato la sua strategia politica per l'Unione Europea.

27 Mag 2021

Non c’è civiltà senza confine

Di |2021-05-27T11:33:50+01:0027 Maggio 2021|Categorie: Commenti e opinioni|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Nell'eterno presente globalizzato che caratterizza la nostra attualità, i confini sembrano aver perso la loro ragion d'essere. Il discorso del politicamente corretto sull'abbattimento dei muri e d'ogni tipo di confine si è affermato e assolutamente normalizzato nella cultura dell'Occidente.

Torna in cima