CONVEGNO | L’Italia e la sua Vittoria, 1918-2018


Martedì 6 novembre 2018, dalle ore 17 alle ore 19, si terrà il convegno L’Italia e la sua Vittoria, 1918-2018. Che cosa può ancora dirci cento anni dopo?, organizzato dal Centro Studi Machiavelli assieme a Nazione Futura, Giovani a Destra e Fondazione Tatarella.

L’incontro si terrà presso l’Aula del Palazzo dei Gruppi, Camera dei Deputati, sita in Via di Campo Marzio 78, Roma.

Il centenario del successo nella Grande Guerra non è mera ricorrenza storica da celebrare in sordina e distrattamente. Furono i nostri padri, nonni e bisnonni i suoi protagonisti: a loro toccarono sacrifici, fatiche, ferite e talvolta la morte, pur di lasciarci in eredità un’Italia finalmente libera a completamento delle Guerre d’Indipendenza. L’eredità storica di quei combattenti è anche una lezione morale: ci indica l’imperativo dell’unità nazionale, che nei momenti difficili può salvare un Paese con il suo popolo.

Interverranno a dibattere il Presidente della Rai Marcello Foa, il Presidente dell’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia Gen. Marco Bertolini, il già direttore de “Il Secolo d’Italia” e deputato Marcello De Angelis e il curatore del libro Eroi. Ventidue storie della Grande Guerra Emanuele Mastrangelo, moderati dalla giornalista Claudia Svampa.

Il convegno sarà introdotto dal Sottosegretario agli Affari Esteri On. Guglielmo Picchi e concluso dal Sottosegretario alla Difesa On. Raffaele Volpi.

Per scaricare la locandina col programma completo cliccare qui.

L’ingresso è gratuito ma per prendere parte all’incontro è necessario iscriversi, entro le ore 12 di lunedì 5 novembre, tramite il seguente formulario in linea: